Connect with us

Parma Calcio

Altovicentino-Parma, caos biglietti: la nota del Parma Calcio

Altovicentino-Parma, caos biglietti: la nota del Parma Calcio

La telenovela continua, inarrestabile, tra dubbi e incomprensioni. Ecco una nota del Parma Calcio 1913 che prova a fare chiarezza su quanto accaduto nelle ultime ore:

La società Parma Calcio 1913 comunica che dei 250 biglietti pervenuti in mattinata dalla società FCD AltoVicentino – il cui arrivo era stato preannunciato ieri in una nota stampa del club veneto ripresa e diramata anche dai propri canali ufficiali – ne sono stati messi effettivamente a disposizione del Centro di Coordinamento Parma Clubs, per il servizio di prevendita, 200, così ottemperando alle disposizioni ricevute in tarda mattinata dalla Questura di Vicenza, che di seguito riportiamo.

“Con la presente la Società FCD ALTOVICENTINO srl di comune accordo con la Questura di Vicenza comunica di autorizzare la vendita di NR 200 biglietti di TRIBUNA CENTRALE al costo di 15 Euro cadauno, già in vostro possesso.
A seguito di tale decisione, si comunica che la disponibilità di biglietti per i tifosi provenienti da Parma è definitivamente esaurita.
Si comunica ufficialmente che a coloro che arriveranno da Parma per assistere alla gara sprovvisti di biglietto, non sarà permesso l’accesso allo stadio”.

Il Parma Calcio 1913 specifica che stamani, la società ospitante, aveva chiesto di non mettere in vendita alcuno dei 250 biglietti in arrivo, come da nuovo ordine, era stato spiegato, della Questura di Vicenza: ritenendo la disposizione lesiva dei propri tifosi, già vessati per il numero nettamente inferiore rispetto all’effettivo fabbisogno, il Parma Calcio 1913 ha avviato trattative riuscendo, almeno, ad ottenere il benestare per la messa in vendita di 200 titoli.

LA REPLICA DEL SINDACO DI VALDAGNO – “La questione è molto semplice. Lo stadio ha due tribune coperte, e una di queste non è agibile. Per questo motivo, la capienza dello stadio Dei Fiori è ridotta. Per mettere la struttura a norma sono necessari degli interventi che adesso non possiamo fare, essendo lo stadio di proprietà del comune” ha spiegato il sindaco di Valdagno Giancarlo Acerbi ai microfoni di parmalive.com. “noi, pur non totalizzando gli stessi numeri del Parma, possiamo contare su un buon numero di sostenitori: facciamo spesso 1000-1500 ingressi a partita, a volte anche di più”.

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Parma Calcio

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -
Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -

Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi