© RIPRODUZIONE RISERVATA

Connect with us

Parma Calcio

Apolloni punta su Gervinho: «La sua velocità può mettere in crisi la Juve»

Apolloni punta su Gervinho: «La sua velocità può mettere in crisi la Juve»

L’ex capitano e tecnico gialloblù Luigi Apolloni ricorda le storiche sfide contro la Juventus e mette in guardia la Signora dai possibili rischi della sfida di sabato sera al Tardini. L’ex tecnico del Parma punta tutto sulla velocità di Gervinho: “Se gioca Gervinho la Juve dovrà fare attenzione a lui – ha spiegato Apolloni ai microfoni di Tuttojuve.com -, perchè con la sua velocità può mettere in crisi la difesa juventina. Inglese è un altro acquisto riuscito da parte del Parma. Dall’altra parte però ci sono diversi uomini chiave, a cominciare da Ronaldo e Mandzukic”.
E sulla salvezza dei crociati: “Il Parma può salvarsi, ma è chiaro che dovrà iniziare a fare punti anche velocemente, perchè adesso è atteso da una serie di partite impegnative. Ma ha le qualità per riuscire a raggiungere la salvezza”.
Il ricordo più bello è la vittoria della Coppa Italia nel 1992: “Uno dei ricordo belli di Parma-Juve è quando abbiamo vinto la Coppa Italia nel 1992 – continua Apolloni a TuttoJuve -: abbiamo perso 1-0 a Torino e abbiamo vinto 2-0 in casa con gol di Melli e Osio. Quella è stata la prima competizione italiana che abbiamo conquistato. Ma ci sono stati anche altri bei ricordi, perchè abbiamo vinto anche una Coppa Uefa a Milano sempre contro la Juve. La vittoria in Coppa Italia però aveva un sapore speciale perchè si trattava del nostro primo trofeo”.

 

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Parma Calcio