Connect with us

Parma Calcio

Atalanta, Gasperini: «Parma squadra difficile, servirà grande prestazione»

Atalanta, Gasperini: «Parma squadra difficile, servirà grande prestazione»

Le voci di mercato che vorrebbero Gasperini sulla panchina della Roma non disturbano il tecnico degli orobico, anche perché oggi è vigilia di Parma-Atalanta. Ecco le parole del tecnico poco prima della partenza per il ritiro emiliano:

INFERMERIA E INCOGNITE: “Le incognite riguardano gli acciacchi e i nazionali, dei quali alcuni hanno giocato sempre e altri mai. Bisogna resettare tutto e rituffarsi in serie A. Ilicic ha fatto qualcosina ieri dopo non essersi allenato per due giorni. Toloi, invece, ha un problema alla caviglia, diverso da quello da cui era guarito. Rafael ha un problema legato a una vecchia calcificazione. Non è che abbiamo i numeri per fare chissà quale turnover. Ci muoviamo sui soliti giocatori: è chiaro, poi, che con tre impegni in una sola settimana, in base al recupero fisico, si fanno delle scelte”.

IL PARMA: “Il Parma è una squadra difficile da superare, hanno mille motivi per fare bene. Dal Parma in poi bisogna attendersi confronti caldi e determinanti, per superarli e fare risultato servirà una grande prestazione, dovremo dare il massimo. All’andata contro di loro è stata una delle nostre migliori gare, eravamo in difficoltà ma abbiamo vinto”.

SPRINT FINALE: “Siamo all’ultimo giro, in campionato è una tirata unica di dieci partite di fila. Speriamo siano dodici con la Coppa Italia”.

 

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Parma Calcio

© RIPRODUZIONE RISERVATA