Entra in contatto:

Parma Calcio

Attacco Parma, il gioco delle coppie: in 6 per 2 maglie

Attacco Parma, il gioco delle coppie: in 6 per 2 maglie

La ripresa del campionato di serie B si avvicina, Covid permettendo, e dopo tanto calciomercato finalmente si torna a parlare di campo.

Beppe Iachini ha battezzato il 3-5-2 (o 3-4-1-2) per la rincorsa alla zona playoff, già a partire dalla gara di sabato pomeriggio al Tardini contro il Crotone.
Sistema di gioco utilizzato anche nell’ultima vittoria ad Alessandria, prima della sosta forzata. In quella occasione il tecnico schierò dall’inizio la coppia BenedyczakInglese e i risultati furono ottimi: gol il primo, assist il secondo. Il grande escluso di quella gara fu Tutino, tant’è che nella ripresa Iachini preferì mandare in campo il giovane Bonny al posto dell’infortunato Benedyczak.

La sosta del campionato ha consentito al Parma di recuperare un giocatore importante come Mihaila. E poi in rosa c’è ancora Man, malgrado le numerose voci di calciomercato, comprese quelle del suo procuratore.
Conti alla mano, in vista della gara contro il Crotone, mister Iachini avrà a disposizione 6 giocatori per due posti (in attacco), 3 prime punte (Benek, Bonny e Inglese) e 3 potenziali seconde punte (Mihaila, Man e Tutino).
Le previsioni più facili farebbero pensare alla conferma della coppia vista ad Alessandria (Benedyczak-Inglese), ma una nuova esclusione di Tutino dall’undici titolare rappresenterebbe una bocciatura difficile da digerire per l’ex Napoli. Per non parlare di Mihaila che scalpita per tornare in campo, da seconda punta o esterno sinistro, poco importa.

I carichi di lavoro degli ultimi giorni dovrebbero aver portato tutti i giocatori a disposizione nella condizione fisica ottimale e questo aumenta le difficoltà di scelta dell’allenatore marchigiano.
Alla sfida di sabato mancano ancora 3 allenamenti e Iachini ha tutto il tempo per prendere le decisioni giuste.

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Parma Calcio