Connect with us

Calcio Serie B

SERIE B: l’Empoli cade a Salerno, Palermo in vetta. Tris Brescia

SERIE B: l’Empoli cade a Salerno, Palermo in vetta. Tris Brescia

Turno molto equilibrato, come confermano i 4 pareggi. Vincono Bari, Brescia, Salernitana e Palermo, che si porta al comando della classifica. Con la sconfitta a Salerno, l’Empoli perde il primato, ma niente è ancora scritto. Solo 11 punti dalla capolista al fanalino di coda, distacco che potrebbe ulteriormente accorciarsi, in attesa dei posticipi.

BARI-ASCOLI 3-0
Il Bari di Fabio Grosso stende l’Ascoli in una partita cominciata sottotono. Nella prima, a parte il rosso a Gigliotti, non accade praticamente nulla. E’ nella ripresa, infatti, che la partita si anima. Grazie all’uomo in più i galletti riescono a stanare la difesa avversaria andando in gol con Galano, poi un’autorete di Mogos e Floro Flores. I padroni di casa salgono così al quarto posto, zona play-out per l’Ascoli.

CESENA-NOVARA 2-2
Il Novara perde l’occasione di insidiare le prime posizioni della classifica, sul fronte opposto il Cesena non riesce a lasciare la zona play-out. Partono forte gli ospiti, ma il Cesena tiene bene, trovando il gol di Jallow allo scadere del primo tempo. Nella ripresa Chajia ristabilisce la parità, ma due minuti più tardi la rete di Scognamiglio costringe i piemontesi a rincorrere nuovamente. Ci mette una toppa Macheda, subentrato dalla panchina, regalando un punto che quantomeno limita i danni per Corini.

CREMONESE-PERUGIA 3-3
Il Perugia spezza il sortilegio e strappa un pareggio in casa della Cremonese. 1-1 al termine del primo tempo con gol di Dossena e autorete di Zanon. Nella ripresa a Di Carmine risponde Paulinho (entrambi siglano una doppietta), quest’ultimo con un gran gol.
Si sente l’effetto Breda, il Perugia è apparso visibilmente più vivace fermando la corsa della Cremonese, che comunque colleziona il settimo risultato utile consecutivo.

PALERMO-VIRTUS ENTELLA 2-0
Il Palermo suona la carica con il suo uomo migliore, e balza da solo al comando della classifica. In avvio di gara sono gli ospiti a fare la partita, rendendosi pericolosi più volte dalle parti di Posavec. Poi il rigore di Nestorovski spegne l’Entella. In avvio di ripresa ancora Nestorovski disegna una pregevole parabola su punizione, chiudendo definitivamente i conti.

PESCARA-BRESCIA 0-3
Seconda sconfitta consecutiva per la squadra di Zeman, che viene battuta da un Brescia cinico e spietato, il quale ha saputo sfruttare ogni errore della difesa casalinga. I gol di Machin, Caracciolo e Ferrante portano le rondinelle a quota 16 in campionato; la cura Marino funziona. Fischi invece per i padroni di casa, i tifosi non hanno gradito affatto la brutta prestazione dei delfini.

SALERNITANA-EMPOLI 2-1
L’Empoli cade a Salerno e perde la testa della classifica. I padroni di casa fanno il colpaccio portandosi in quinta piazza a -2 dalla vetta. Successo in rimonta per la squadra allenata da Bollini; succede tutto nel primo tempo. Dopo il parziale vantaggio empolese con Pasqual, la doppietta di Bocalon ribalta in pochi minuti le sorti dell’incontro, consegnando i tre punti ai granata.

SPEZIA-CITTADELLA 0-0
Nessun gol, poche emozioni, ma tanta intensità da entrambe le parti. E’ questa la perfetta sintesi della partita. Gli ospiti falliscono un rigore, ma il merito va tutto al portiere spezino Di Gennaro, che prima manda sul palo il tiro dal dischetto di Iori e poi, è bravissimo a sventare la ribattuta di Litteri. Il merito per il punto guadagnato è in gran parte suo.

VENEZIA-FROSINONE 1-1
Un pareggio tutto sommato giusto, quello concretizzatosi al Penzo di Venezia: decidono i gol di due difensori (Modolo e Ciofani M.). Partita equilibrata e non tanto spettacolare, in cui le squadre confermano la buona solidità difensiva. Un punto per parte che, alla fine, non nuoce a nessuno.

 

CLICCA QUI PER LA CLASSIFICA

 

(Nella foto l’esultanza del Palermo dopo la vittoria per 2-0 ai danni dell’Entella – Foto Facebook Palermo Calcio)

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Calcio Serie B

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -
Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -

Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi