Connect with us

Calcio Serie B

SERIE B: ribaltoni Cremonese e Venezia, il Carpi vola con Malcore

SERIE B: ribaltoni Cremonese e Venezia, il Carpi vola con Malcore

Il Frosinone approfitta del pareggio tra Palermo e Pescara (2-2 giocata ieri) e, grazie alla vittoria sul Parma, ritorna da solo al comando della classifica, in attesa dell’esito di Empoli-Spezia. Bel pareggio nell’altro big match di giornata tra Salernitana e Bari. Colpaccio Venezia a Brescia.

BRESCIA – VENEZIA 1-2
Nel finale al cardiopalma del Rigamonti, e dopo una partita tesissima e sempre in bilico, la spunta il Venezia. Ai padroni di casa il rammarico di aver sciupato un vantaggio maturato dal colpo di tacco di Caracciolo a 4’ dalla fine della partita. I due gol dei lagunari arrivano in un lampo, nel finale: prima Pinato, poi Falzerano tagliano le ali alle rondinelle, guadagnando meritatamente i tre punti.

CARPI – ASCOLI 4-2
L’Ascoli resiste alla furia del Carpi per metà partita: al 45’ le reti di Parlati e Favilli e i due gol di Malcore mandano le squadre al riposo sul punteggio di 2-2. Nella ripresa è tutta un’altra storia. Il Carpi travolge l’Ascoli con il suo uomo migliore, Malcore (autentica sorpresa del campionato), che segna una tripletta e sbaglia clamorosamente il poker personale; poi, il gol di Carletti, chiude definitivamente i conti fissando il punteggio sul 4-2.

CITTADELLA – TERNANA 1-1
Un punto per parte che non smuove la classifica di Cittadella e Ternana. Il padroni di casa trovano il gol sul finire della prima frazione di gioco con Arrighini di testa sugli sviluppi di un corner. Nel secondo tempo la Ternana trova il pareggio nel momento migliore del Cittadella, grazie al diagonale preciso di Carretta che infila il portiere avversario.

VIRTUS ENTELLA – CESENA 2-2
Il pareggio fuori casa conferma il buon momento del Cesena di Castori, che conta ora 9 punti in 6 incontri. I bianconeri si portano in vantaggio al 6’ con Jallow, che raddoppia al 35’. Sul finire del primo tempo il gol di La Mantia accorcia le distanze. Nel secondo tempo il gol di Diaw, al 66’ ristabilisce la parità che assegna un punto per parte alle due contendenti.

FOGGIA – CREMONESE 2-3
Non si ferma la corsa della Cremonese, arrivata al suo ottavo risultato utile consecutivo. La partita si accende nei 10 minuti finali del primo tempo: l’uno-due casalingo ad opera di Coletti e Beretta porta in vantaggio il Foggia. La risposta dei grigiorissi si fa attendere solo 2 minuti: i gol di Brighenti e Mokulu mandano le squadre negli spogliatoi in parità al duplice fischio. Nella ripresa, la punizione perfetta di Piccolo completa il sorpasso della Cremonese e taglia le gambe al Foggia. Al novantesimo, lo Zaccheria offre solo fischi ai suoi beniamini, capaci di buttare al vento la seconda partita consecutiva in casa, dopo quella contro il Parma.

FROSINONE – PARMA 2-1
Vai all’articolo completo

NOVARA – PRO VERCELLI 0-1
Con il gol di Morra, la Pro Vercelli conquista i tre punti a Novara, una storica vittoria che mancava da settantotto anni in serie B (e da diciannove in assoluto). Con i tre punti conquistati, la squadra di Grassadonia lascia anche l’ultimo posto in classifica, al termine di una partita che, alla fine dei conti, la Pro Vercelli ha saputo conquistare e difendere fino all’ultimo minuto.

SALERNITANA – BARI 2-2
Bel pari nello scontro in zona playoff. Due gol per parte, due doppiette, quelle di Rossi (S) e Galano (B). Una partita bellissima sotto tutti i punti di vista: le tifoserie gemellate hanno saputo regalare entusiasmo e calore ai 22 in campo, i quali hanno ricambiato con una partita spettacolare e giocata su ritmi elevati dal primo all’ultimo minuto. Nè Salernitana, né Bari escono vittoriose dallo stadio Arechi: oggi a Salerno ha vinto lo sport.

 

 

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Calcio Serie B

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi