Entra in contatto:
Donadoni 2 733987305

Calcio Serie A

Donadoni: Non siamo salvi. Ficcadenti: Ripresa disastro

Donadoni: Non siamo salvi. Ficcadenti: Ripresa disastro

I due tecnici commentano la partita, Doandoni esulta ma resta cauto sul discorso salvezza. Ficcadenti recita il mea culpa, il Cagliari non ha avuto la forza di reagire dopo il primo gol del Parma. "Vediamo cosa fa domani il Lecce" dice Donadoni.

.

DONADONI: “Non è per scaramanzia, ma non siamo ancora salvi. Vediamo cosa fa domani il Lecce. Comunque è una vittoria importante. Noi dobbiamo continuare a fare punti, anche se sappiamo di avere fatto qualcosa di importante. Il campionato può riservare ancora sorprese. C’era tanta tensione prima della partita , all’inizio forse si è sentita e quel pizzico di fortuna nel primo gol di Giovinco è stata molto preziosa. Poi la squadra ha meritato il successo con una grandissima prestazione. Il Cagliari? Si salverà”.

FICCADENTI: “Nel primo tempo avevamo creato qualcosa, ma il secondo è stato disastroso, il peggiore da quando sono qui. Ci èp mancata la forza di reagire dopo il gol di Giovinco su punizione. Nessuno toglie al Parma i meriti che ha sicuramente avuto in questa partita, ricordo però che il primo gol è stata un’autorete e Pinilla a inizio gara ha avuto una grande occasione. Dobbiamo riprenderci in fretta”.

Commenti
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Calcio Serie A