Connect with us

Calcio Serie A

Magia Giovinco, record Parma: 2-0 a Siena, il sogno Uefa continua

Magia Giovinco, record Parma: 2-0 a Siena, il sogno Uefa continua

La storia è fatta. Una magia di Giovinco e un regalo dell'ex Contini (gol di Floccari) consentono al Parma di scrivere nei libri di storia un nuovo record: sesta vittoria consecutiva, non era mai successo in serie A.

E ora il sogno Europa League non è più fantascienza, malgrado resti un’impresa difficile (tutto dipende dall’Inter, in attesa del derby di questa sera il distacco è di 2 punti). L’exploit di Siena è figlio di un atteggiamento tattico e di uno spirito di squadra che nell’ultimo mese è cresciuto a dismisura. Questo Parma sfoggia un’invidiabile condizione fisica, considerando il periodo, una difesa solida, con Paletta sempre al top, un centrocampo organizzatissimo e un attacco che impiega un tempo per accendersi, ma quando lo fa è un’arma letale. Il gol di Giovinco, un missile terra aria da 30 metri, è la dimostrazione. Il Siena ha fatto poco per cambiare le sorti di una partita che, dopo un primo tempo avaro di occasioni e con troppi e inutili tatticismi (entrambe le squadre sono salve), sembrava destinata allo 0-0. E invece finisce 2-0, è festa crociata.
La partita: in attacco c’è Floccari (in settimana aveva accusato un problema al ginocchio), sulla destra Jonathan vince ancora il ballottaggio con Biabiany, a centrocampo Musacci è il vice Valdes (squalificato). L’escluso è Okaka, neanche in panchina: scelta tecnica. In casa Siena, Sannino disegna sulla lavagna un 4-4-2 con Brienza e Destro terminali offensivi. In difesa c’è l’ex Contini.
Primo tempo pigro, con le due squadre spesso sulla difensiva: i guanti di Pavarini, infatti, restano immacolati. Gli unici due pericoli portano la firma di Floccari che di testa, prima su angolo di Giovinco (8′) e poi di Galloppa (33′), sfiora il palo. Sul finire di tempo Giovinco ci prova su punizione ma non inquadra lo specchio della porta.
Più vivace la ripresa: al 3′ Pavarini ferma in uscita Destro, poi un diagonale di Floccari deviato da Vitiello (fuori di poco). E arriviamo al minuto 22, quello che cambia la storia della partita e del Parma: Gazzi sbaglia un controllo, Giovinco è un vipera e ne approfitta, controllo e tiro di destro da 30 metri,, palla nel set. Un gol bellissimo. Sannino ridisegna il Siena mandano in campo l’artiglieria pesante (Bogdani e D’Agostino) ma oltre ad un diagonale di D’Agostino che sfiora il palo non produce grossi rischi alla difesa gialloblù. E nel finale l’ex Contini regala a Floccari una torta con sorpresa: retropassaggio errato e per l’attaccante di proprietà della Lazio è un gioco da ragazzi saltare Pegolo e segnare il 2-0.


SIENA – PARMA 0 – 2

Reti: st 22′ Giovinco, 47′ Floccari

SIENA (4-4-2): Pegolo; Vitiello, Contini, Terzi, Del Grosso; Sestu (10′ st Mannini), Gazzi, Vergassola (28′ st D’Agostino), Grossi (28′ st Bogdani); Brienza, Destro.
A disp. Brkic, Rossi, Bolzoni, Larrondo. All. Sannino.
PARMA (3-5-2): Pavarini; Zaccardo, Paletta, Lucarelli; Jonathan (41′ st Morrone), Valiani (10′ st Biabiany), Musacci (31′ st Pereira), Galloppa, Gobbi; Floccari, Giovinco.
A disp. Gallinetta, Feltscher, Palladino, Marques. All. Donadoni.

Arbitro: Baratta di Salerno
Note: spettatori 8644, incasso di 80.281 euro. Ammoniti Terzi e Contini Angoli 8-3 per il Parma. Recupero: 2′ pt, 3′ st.

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Calcio Serie A

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -
Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -

Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi