Connect with us

Calcio Serie A

Le pagelle di Siena – Parma

Le pagelle di Siena – Parma

Il gol di Giovinco da 30 metri merita la copertina di Siena-Parma. ma questo non deve sminuire i meriti di tutta la squadra, capace di centrare lo storico traguardo delle sei vittorie consecutive in serie A. paletta si conferma uno dei migliori in campo. bene anche Galloppa e Floccari, il più pericolo nel primo tempo.

.

PAVARINI 6 Trascorre il primo tempo seduto al bar dello stadio. In avvio di ripresa è decisivo in uscita su Destro.

ZACCARDO 6,5 Dovrebbe occuparsi di Brienza ma il fantasista dei toscani non è in giornata. E questo agevola il suo compito tant’è che trascorre un pomeriggio tranquillo. Raramente in difficoltà.

PALETTA 7 Il mirino è puntato su Destro, al quale sradica due palloni probabilmente destinati in rete. Una sicurezza per tutti i 90 minuti. Ottimo finale di stagione.

LUCARELLI 6,5 In affanno solo nei minuti finali quando il Siena è costantemente in attacco. Limita i danni grazie ad esperienza e dinamicità. L’intesa con Paletta e Zaccardo rasenta la perfezione.

JONATHAN 6 Frenato da Grossi per tutto il primo tempo. Poco presente nella metà campo avversario, fino a quando Donadoni lo manda a fare l’interno di centrocampo. Un ruolo che interpreta con disinvoltura.

VALIANI 6 Movimenti sempre verticali, soprattutto senza palla. Ma quando si tratta di fare gioco va in difficoltà. Sostituito dopo pochi minuti del secondo tempo.

MUSACCI 6 Fa il vice Valdes e non sfigura, sopratutto con la palla al piede. In difficoltà quando a centrocampo il traffico diventa più intenso.

GALLOPPA 6,5 I ritmi blandi non gli impediscono di recuperare decine di palloni. Lucido anche nella costruzione del gioco.

GOBBI 6 Le accelerate di Sestu sono un problema, meglio quando deve occuparsi di Mannini. Raramente incisivo nella fase offensiva.

GIOVINCO 7 Dopo un primo tempo a fari spenti ruba la scena a tutti con una magia: destro da 30 metri e palla nel set. E’ il quindicesimo gol stagionale. Prandelli non può fare a meno di uno così.

FLOCCARI 6,5 Dopo una settimana di problemi al ginocchio, parte titolare e in apertura sfiora il gol di testa. Tiene in apprensione la difesa toscana per tutta la partita, fino al gol del 2-0.

(10′ st) BIABIANY 6 Non trova molti spazi per azionare la sua velocità, ma sulla destra è una sicurezza.

(31 st) PEREIRA 6 Ordinato tatticamente.

(41′ st) MORRONE ng.

ALL. DONADONI 8 Scrive il suo nome nella storia del Parma con la sesta vittoria consecutiva in serie A. La squadra gioca a memoria e ha un’invidiabile condizione fisica. Nelle ultime settimane è cresciuta molto anche la fase difensiva.

SIENA: Pegolo 6; Vitiello 6, Contini 5, Terzi 5.5, Del Grosso 5.5; Sestu 6 (10′ st Mannini 5), Gazzi 5, Vergassola 6 (28′ st D’Agostino 6), Grossi 6.5 (28′ st Bogdani ng.); Brienza 5, Destro 5.5. All. Sannino 6

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in Calcio Serie A

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi