Connect with us

Calcio Serie A

Trattative, da Benalouane a Marrone: il calciomercato del Parma ai raggi x

Trattative, da Benalouane a Marrone: il calciomercato del Parma ai raggi x

Gli ultimi giorni di mercato del Parma si preannunciano intriganti, anche se la società  preferisce non fare proclami, di nessun tipo. Eppure sul tavolo della coppia Ghirardi-Leonardi ci sono diverse trattative e numerosi nodi da sciogliere.

Chi entra e chi esce: gli acquisti sono “proporzionali” alle cessioni. Sono queste le lineee guida, il bilancio e le casse societarie prima di tutto. Ecco le trattative in corso:

IN ENTRATA

GARGANO
Il centrocampista uruguaiano del Napoli ha ingaggio troppo alto per le casse del Parma e tutto dipenderà dalla volontà del giocatore di abbassare le pretese. I partenopei vogliono venderlo a titolo definitivo (valutazione 6 milioni), ma non escludono la possibilità di un prestito. Sul giocatore nelle ultime ore si è inserito prepotentemente anche il Benfica.

MARRONE Sarebbe il colpaccio di fine mercato del Parma (Marrone può giocare a centrocampo e in difesa). Leonardi lo segue da due anni e a gennaio aveva intavolato una timida trattativca, poi non se ne fece nulla. L’ad crociato punta sui buoni rapporti con il club biancionero, ma non è una trattativa facile. La Juve è disposta a cedere metà del suo cartellino, ma anche la strada del prestito è precorribile. In questo momento, però, Cagliari, Monaco, Everton e Siviglia sembrano in leggero vantaggio.

CODA Potrebbe arrivare nelle ultime ore di mercato, soprattutto se l’Udinese non dovesse qualificarsi all’Europa League. La formula sarebbe quella della passata stagione, cioè prestuito con diritto di riscatto.

OBI Leonardi ha già bussato diverse volte alla porta dell’Inter per riportare a Parma il centrocampista

DONADEL ha rifiutato diverse offerte dall’Italia (Livorno in primis9 e dall’esterno. Vuole restare in Italia e Parma è una destinazione gradita. Resta da convincere il Napoli dato che i partenopei non vogliono sentire parlare di prestito, ma in mancanza di offerte vere e proprie saranno costretti ad accettare. Sulle tracce del giocatore c’è anche il Bologna.

ZACCARDO Sarebbe un clamoroso ritorno, ma anche in questo caso se si farà sarà un’operazione dell’ultimaora. Intanto il giocatore ha ricevuto un’offerta dal Bologna, anche in questo caso sarebbe un ritorno.

MARIGA Sta recuperando dopo l’infortunio della scorsa stagione con la maglia del Parma. Non rientra nei piani di Mazzarri, l’Inter ha deciso di cederlo. Piace in Spagna, ma in Italia la sua preferenza è sempre il Parma.

FLORO FLORES Difficile ma non impossibile. Sull’attaccante del Genoa, però, è in pole position il Sassuolo.

IN USCITA

BENALOUANE Deve solo scegliare la destinazione: Fulham, Stoke City o Swansea. Sono i tre club che hanno presentato un’offerta di poco superiore ai 4 milioni di euro per aggiudicarsi il difensore del parma.

NINIS Vuole giocare con continuità e la società ha deciso di accontentarlo: suggestiva l’ipotesi di un ritorno in patria (Grecia) al Paok, ma non è da escludere la Spagna dove il centrocampista è ricerecato da Saragoza e Siviglia. In Italia timido sondaggio da parte del Bologna.

OKAKA “Decideremo insieme alla società” ha detto il suo procuratore Andrea Cattoli. Lui vorrebbe restare e giocarsi la sua chances, ma l’Ajaccio ha rpesentato un’offerta allettante per acquistare l’intero cartellino. La sensazione è che partirà anche questa volta.

BIABIANY La pista Juventus resta aperta, sebbene fino ad oggi i bianconeri non abbiano presentato un’offerta ufficiale. Difficile ma non impossibile uno scambio con Biabiany.

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Calcio Serie A

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -
Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -

Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi