Connect with us

Calcio Serie A

Le pagelle di Chievo-Parma

Le pagelle di Chievo-Parma

Il Parma si è trasformato dopo il gol di Paloschi. Sono saliti in cattedra Cassani e Marchionni, ma soprattutto gli autori dei due gol, Cassano e Lucarelli. Delizioso il destro di fantantonio che vale il pareggio, fortunato il tiro cross del capitano in pieno recupero. Per Donadoni è il nono risultato utile consecutivo.

.

MIRANTE 6 Sul gol di Paloschi fa il possibile, poi non corre grossi rischi. Uscita determinante su Thereau.

CASSANI 7 Esegue le due fasi, difensiva ed offensiva, con la stessa efficacia. Quando spinge non è mai scontato. Salvataggio decisivo su Thereau.

PALETTA 6,5 In area di rigore è un cannibale, non sbaglia niente. La condizione è in crescita.

LUCARELLI 7 Esperienza, fisico e grinta da vendere, oltre ad un gol fortunato ma pesantissimo. Ammonito, era diffidato, salterà la sfida con l’Udinese.

GOBBI 6 Dopo un avvio problematico prende le misure a Sardo e sigilla la fascia sinistra. Innocuo sui cross.

GARGANO 6 Un motore che gira a vuoto. Impreciso e caotico. Meglio nel secondo tempo.

MARCHIONNI 6,5
Appare e scompare. Molto utile in fase difensiva, perché aiuta la difesa con frequenti raddoppi di marcatura.

PAROLO 6,5 Pronti via colpisce il palo esterno. Salva su Paloschi. Corre, recupera palloni e si propone in avanti. Centrocampista tuttofare. Perde consistenza a metà ripresa.

BIABIANY 6 Macina chilometri su chilometri ma sbaglia tanto. Nella ripresa si sacrifica molto in fase di copertura, tamponando le discese di Dramè ed Hematj. Esce dal campo stremato.

AMAURI 5,5 Trecentesima in Serie A. Sulle palle alte duella sempre con Dainelli, il confronto finisce in parità. Si fa parere un rigore da Puggioni (non aveva calciato male). Domenica sfortunata, colpisce anche un palo.

CASSANO 7
Quando gioca di prima è illuminante. Il gol dell’1-1 è una perla. Nei secondi 45 minuti è discontinuo.

(34′ st) PALLADINO ng.

(40′ st) ACQUAH ng.

ALL. DONADONI 7 La prima volta con Amauri e Cassano nel tridente offensivo. Sbanca il Bentegodi con un pizzico di fortuna, ma si diventa grandi anche così. Nono risultato utile consecutivo, terza vittoria di fila. I numeri parlano da soli.

CHIEVO: Puggioni 5.5; Frey 6, Dainelli 6, Cesar 5.5; Sardo 6, Bentivoglio 6 (16′ st Radovanovic 5.5), Rigoni 5.5, Hetemaj 6.5, Dramè 6; Paloschi 6.5 (19′ st Lazarevic 5.5), Thereau 5.5. All. Corini 5.5

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in Calcio Serie A

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi