Connect with us

Calcio Serie A

Le pagelle di Parma-Palermo. Paci il migliore in campo

Le pagelle di Parma-Palermo. Paci il migliore in campo

La formazione gialloblù conquista altre 3 punti in casa e porta a 7 punti in 4 partite il proprio ruolino di marcia. Un ottimo inizio per gli uomini di Guidolin che stanno sfruttando nel migliore dei modi il fattore campo al Tardini. Tra i migliori in campo da segnalare la prestazione di Paci che ha imbrigliato ottimamente Cavani e Zaccardo, l'ex il cui gol ha consentito al Parma di portare a casa i tre punti.

MIRANTE 6,5

Trascorre il primo tempo seduto al tavolino di un bar. Nella ripresa compie almeno due parate decisive, entrambe su Miccoli. Sicuro sulle palle alte e reattivo tra i pali.

ZACCARDO 6,5

Un gol spettacolare: colpo di testa in tuffo. Esulta e i suoi ex tifosi non la prendono bene. Bravo negli anticipi e nel resistere agli assalti finali del Palermo, ma sulla destra poteva osare di più.

PACI 7

Sovrasta Cavani sempre, tant’è che la punta rosanero è costretta ad indietreggiare molto pur di toccare qualche pallone. Di testa le prende tutte. Compie almeno tre interventi fondamentali in area di rigore. Un bisonte insuperabile.

PANUCCI 6,5

Sui calci piazzati è sempre nell’area di rigore avversaria; sfiora il gol del 2-0 in due occasioni. Tiene unita la difesa e nel secondo tempo regge senza affanno il pressing dei siciliani.

LUCARELLI 6

Ancora una volta impiegato come terzino sinistro; ancora una volta non tradisce il tecnico. Prestazione condita da qualità e forza fisica.

MORRONE 6

Fa il trequartista ma non lo è. Si divora un’occasione facile davanti a Rubino. Per il resto ha il compito di pressare il portatore di palla e lo fa con esemplare dedizione e con risultati soddisfacenti.

MARIGA 6,5

Agisce davanti alla difesa e non sbaglia un colpo. Molto propositivo anche in fase di possesso palla. Non fa vedere palla a Pastore e appena può si presenta in zona tiro. Instancabile.

GALLOPPA 6

Ordinato ed essenziale. Corre per 90 minuti senza mai staccare la spina, anche se in alcune situazione manca della dovuta lucidità. Partecipa poco la fase offensiva.

LANZAFAME 6,5

Sua la punizione che Zaccardo trasforma in gol. Suo il cross che Paloschi manda sul palo. Non butta via un pallone e cambia spesso fascia di competenza.

PALOSCHI 6

Colpisce un palo e fa molto movimento senza palla. E’utile nel tenere corta la squadra e farla rifiatare nei momenti di maggiore pressione. Raramente vede lo specchio della porta.

BIABIANY 6

Corre sempre, forse anche troppo. A volte dovrebbe usare di più la testa e partecipare di più al gioco della squadra. Le sue accelerazioni, però, mettono apprensione al Palermo.

CASTELLINI 6

Si posiziona a sinistra e si limita alla fase difensiva. Gestisce bene la velocità di Succi.

BOJINOV ng.

GUIDOLIN 7

Ripropone il 4-2-3-1 con Morrone trequartista. Squadra corta, palleggi rapidi, aggressione degli spazi e ripartenze. Rischia qualcosa nel finale quando passa al 4-1-4-1, d’altronde il Palermo aveva tre punte in campo e Simplicio poco dietro. 7 punti in 4 partite, non male.

PALERMO
Rubino 6; Cassani 6, Kjaer 6, Bovo 6, Balzaretti 6; Nocerino 6, Blasi 5.5; Simplicio 5.5, Pastore 5 (1’ st Miccoli 6.5), Bertolo 5 (12’ st Budan 6); Cavani 5.5 (25’ st Succi 6). All. Zenga 5

ARBITRO: Giannoccaro di Lecce 6.5

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in Calcio Serie A

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi