Connect with us

Calcio Serie A

Le pagelle di Parma-Cagliari: si salva solo Galloppa

Le pagelle di Parma-Cagliari: si salva solo Galloppa

E' una domenica da dimenticare in fretta quella che ha visto soccombere i gialloblù per 2-0. Una prestazione insufficiente per 90 minuti, e anulla sono serviti i cambi operati dal tecnico già Â  a metà Â  primo tempo. Il Cagliari è stato superiore tatticamente e fisicamente. Il 4-4-2 a rombo non ha convinto molto, soprattutto nella gestione del pallone a centrocampo. Galloppa è il migliore del Parma.

MIRANTE 6

Incolpevole sul primo gol, sorpreso sul secondo di Dessena ad inizio ripresa. Riflessi pronti su un paio di conclusioni di Cossu e Matri da fuori area.

ZENONI 5

Potrebbe osare di più ma gli manca il coraggio per arrivare sul fondo e crossare. Ha ampie libertà anche perché dalla sue parti il Cagliari non ha uomini che potrebbero impensierirlo.

PACI 5,5

Soffre non poco la velocità e gli spunti di Jeda. Ha delle responsabilità sul gol dell’1-0. Migliora nei secondi 45 minuti quando finalmente riesce a prendere le misure a Matri prima e nenè dopo.

ZACCARDO 6

Si sdoppia su Matri e Jeda ottenendo risultati alterni. Convince di più sulla fascia ma l’assenza di Panucci lo costringe a giocare centrale. Meno difficoltà nella ripresa anche perché il Cagliari spinge con il contagocce.

CASTELLINI 5

Non sfrutta i 20/30 metri che ha davanti e si affida spesso al lancio lungo, dimostrando di avere poche idee. Più lucido nella ripresa anche se il risultato finale non cambia.

MORRONE 5,5

Spinge con coraggio e costanza ma non è mai lucido in zona tiro e negli assist alle due punte. Tenta la via del gol ma non è il suo pezzo forte.

MARIGA 6

Prima davanti alla difesa e poi decentrato a sinistra. Il risultato non cambia: troppo statico e poco costruttivo. Doveva e poteva osare di più, soprattutto con il pallone tra i piedi.

GALLOPPA 6,5

A centrocampo è ovunque sebbene sia utile solo nella fase difensiva e poco in quella offensiva. Non sfigura neanche quando Guidolin gli ordina di agire davanti alla difesa. Vince quasi tutti i contrasti.

DZEMAILI 5

Un primo tempo quasi nullo, schiacciato dalla forza fisica di Conti. Dopo l’ingresso di Bojinov si sposta a destra senza mai riuscire ad inventare qualcosa di interessante.

BIABIANY 5

La sua partita dura solo 32 minuti, fino a quando Guidolin decide di sostituirlo con Bojinov. Il francese paga una prestazione insignificante, senza dribbling e intuizioni. Gli viene negato un rigore sacrosanto.

PALOSCHI 5,5

Si danna l’anima alla ricerca del gol e lotta fino all’ultimo. Non è servito dai compagni di squadra e lui ci mette del suo non aggredendo gli spazi. Insufficiente l’intesa sia con Bojinov che Biabiany.

BOJINOV 5,5

Il suo ingresso non ha sulla partita l’impatto che sperava l’allenatore. Nessun tiro in porta. Esce per infortunio.

LANZAFAME 5,5

Tre cross, due calci di punizione e poco altro. Non punta mai l’uomo e non crea superiorità numerica. Poteva fare di più.

AMORUSO 5,5

Tocca pochissimi palloni e soprattutto non è mai messo nelle condizioni di tirare in porta.

GUIDOLIN 5

Cambia ancora formazione e modulo ma questa volta sbaglia. Il 4-3-1-2 (o 4-4-2 a rombo) agevola il compito del collega Allegri il quale stravince il confronto a centrocampo. Le sostituzioni non cambiano la partita. Bisognava osare di più sulle fasce.

CAGLIARI
Marchetti 6; Marzoratti 6, Canini 6.5, Astori 6.5, Agostani 6; Dessena 6.5, Conti 7, Lazzari 6 (26’ st Nenè 6); Cossu 6.5 (39’ st Parola 6); Jeda 7 , Matri 6 (17’ st Biondini 6). A disp. Lupatelli, Sivakov, Barone, Larrivey. All. Allegri 7

ARBITRO: Tommasi di Bassano del Grappa 5

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in Calcio Serie A

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi