Entra in contatto:

Calcio Serie A

Fiorentina-Parma, le probabili formazioni: tornano in campo Biabiany e Mariga

Fiorentina-Parma, le probabili formazioni: tornano in campo Biabiany e Mariga

Come ogni partita del Parma gestione Guidolin, sono poche le certezze circa la formazione che scenderà Â  in campo contro la Fiorentina al "Franchi" anche se nella consueta conferenza pre-partita sono emerse le ottime condizioni di Bojinov e Galloppa, …

di ritorno dalle rispettive Nazionali e della disponibilità di Biabiany e Mariga al rientro dall’infortunio anche se sarà difficile vedere entrambi in campo dal primo minuto e comunque per l’intero match.

Le dichiarazioni possibiliste del tecnico del Parma hanno però lasciato intravedere la possibilità di una difesa a quattro a cui vanno quindi sommati il rientro de keniano e l’utilizzo dei due reduci dagli impegni di Nazionale dai primi minuti. A Bojinov dovrebbe essere affiancato Amoruso con alle loro spalle Dzemaili. In difesa Zaccardo, Dellafiore, Panucci e Lucarelli.

La sfida tra gialloblù e viola è una ricorrenza che ha visto affrontarsi le due squadre per ben 36 volte, il tutto all’insegna dell’equilibro: 13 vittorie per la Fiorentina, 12 per il Parma e 11 pareggi. La bilancia è quasi a pari anche per quanto riguarda il computo dei gol, 48 a 47 a favore dei toscani. L’1-1 è il risultato più plausibile in caso di pareggio dato che per otto volte la gara si è conclusa con questo risultato. Al “Franchi” di Firenze il discorso si fa più difficile per i crociati che infatti sono riusciti a vincere 5 volte contro le 8 vittorie dei padroni di casa. La Fiorentina ha segnato in casa 13 dei 21 punti totalizzati finora vincendo 4 partite, perdendone 1 e pareggiandone 1. Lo score del Parma in trasferta non lascia spazio a molte speranze con soli 5 punti su 20 totali frutto di 1 vittoria e 2 pareggi.

A fare la differenza potrebbero essere gli score personali dei due tecnici. Prandelli non ha mai pareggiato con il Parma, conquistando sei partite e perdendone 3 mentre Francesco Guidolin contro la Fiorentina ha totalizzato 8 vittorie, 3 sconfitte e 9 pareggi.

Nonostante le dichiarazioni della vigilia di Guidolin, sulla partita peserà certamente il fattore “EX” a partire dal tecnico viola Prandelli che a Parma ha lasciato un ottimo ricordo. Gli ex della partita sono 7 di cui cinque ex Parma (Frey, Marchionni, Donadel, Gilardino e Mutu) e 2 ex Fiorentina (Alessandro Lucarelli e Bojinov).

Questi i convocati da mister Guidolin: Portieri: 83. MIRANTE; 1. PAVARINI. Difensori: 7. CASTELLINI, 15. DELLAFIORE, 6. LUCARELLI, 24. PACI, 2. PANUCCI, 5. ZACCARDO, 9. ZENONI.
Centrocampisti: 32. BUDEL, 18. CORDOVA, 10. DZEMAILI, 14. GALLOPPA, 8. LUNARDINI, 17. MARIGA, 4. MORRONE. Attaccanti: 23. AMORUSO, 20. BIABIANY, 86. BOJINOV, 9. LANZAFAME.


Le probabili formazioni di FIORENTINA – PARMA
Fiorentina (4 2 3 1):
1. Frey; 25. Comotto, 3. Dainelli, 14. Natali, 23. Pasqual; 4. Donadel, 15. Zanetti; 32. Marchionni, 24. Santana, 6. Vargas; 11. Gilardino
A disposizione: 35. Avramov, 19. Gobbi, 29. De Silvestri, 26. Agyei, 21. Babacar, 20. Jorgensen, 9. Castillo.
All. Prandelli

Parma (4 1 3 2):
83. Mirante; 5. Zaccardo, 15. Dellafiore, 2. Panucci, 6. A. Lucarelli; 17. Mariga; 4. Morrone, 10. Dzemaili, 14. Galloppa; 23. Amoruso, 86. Bojinov.
A disposizione: 1. Pavarini, 19. Zenoni, 24. Paci, 7. Castellini, 20. Biabiany, 8. Lunardini, 9. Lanzafame.
All. Guidolin

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Calcio Serie A