Entra in contatto:

Calcio Serie A

Demetrio Albertini affiancherà i due curatori fallimentari nella gestione del Parma

Demetrio Albertini affiancherà i due curatori fallimentari nella gestione del Parma

L’ex centrocampista della nazionale e del Milan Demetrio Albertini (nel 2006 vice commissario della Figc) affiancherà i due curatori fallimentari del Parma. Lo ha reso noto la stessa società attraverso un comunicato che riportiamo integralmente di seguito. Albertini ritrova l’amico Roberto Donadoni dopo le esperienze al Milan e alla guida della Nazionale Azzurra.

“In data odierna, il Giudice Delegato dott. Pietro Rogato, ha nominato Demetrio Albertini quale coadiutore dei Curatori Fallimentari Angelo Anedda e Alberto Guiotto relativamente alla procedura fallimentare del Parma FC.

Albertini, che svolgerà le sue funzioni nell’ambito dell’esercizio provvisorio, assisterà i curatori nei rapporti con i calciatori e i tesserati in forza al Parma Calcio e supporterà l’attività di Angelo Anedda ed Alberto Guiotto nelle trattative volte a rimodulare il debito sportivo e i costi operativi della gestione.

La notevole esperienza, nonché i consolidati rapporti con gli attuali vertici delle principali istituzioni calcistiche nazionali ed internazionali, consentiranno ad Albertini di affiancare i curatori anche nei rapporti con Associazione Italiana Calciatori, Lega Calcio e FIGC nell’individuazione della migliore soluzione per la ristrutturazione del debito sportivo di Parma FC.

Venerdì 3 aprile, dalle ore 14.00, prima della consueta conferenza pre-gara di mister Donadoni, Demetrio Albertini sarà a disposizione dei media presso la sala stampa del centro direzionale Parma FC di Collecchio”.

Commenti
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Calcio Serie A