Connect with us

Calcio Serie A

Atalanta, Gasperini: «Siamo padroni del nostro destino»

Atalanta, Gasperini: «Siamo padroni del nostro destino»

La volata per il secondo posto e la Champions League. L’Atalanta vuole continuare a stupire l’Italia e l’Europa, ma prima dovrà passare dal Tardini (domani sera) dove affronterà un Parma rinfrancato dalle due vittorie di fila. Ecco le parole di mister Gaseprini:

IL SECONDO POSTO: “Siamo arrivati alle ultime due partite, siamo un po’ padroni del nostro risultato finale. vincendo entrambe le ultime due sfide possiamo arrivare secondi. Non è il traguardo più importante in assoluto (la priorità era la Champions League), ma faremo di tutto per raggiungerlo”.

IL PARMA: “È un’ottima squadra, per un certo periodo è stata in corsa per l’Europa. Il campionato ha dei momenti di sali e scendi, dovuto anche a qualche assenza. L’importante rimane l’interpretazione, stiamo giocando con una buona condizione che crescerà nelle prossime settimane”.

LA CHAMPIONS: “Il modo migliore per arrivare alla sfida col PSG è giocare in maniera concentrata in queste due gare di campionato contro Parma e Inter”.

LA FORTUNA: “È stato un periodo difficile per tutte le squadre, un impegno gravoso sotto tutti i punti di vista. Noi abbiamo sempre avuto una buona tenuta, c’è stato un pizzico di fortuna che ci ha aiutato a non avere troppi infortuni”.

 

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in Calcio Serie A

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi