Connect with us

Calcio Serie A

Capitan Lucarelli: “Chiediamo scusa a tutti, mai subita un’umiliazione così”

Capitan Lucarelli: “Chiediamo scusa a tutti, mai subita un’umiliazione così”

“C’è solo da chiedere scusa per la pessima figura che abbiamo fatto. E’ l’unica cosa che possiamo fare per avere ancora dignità”. A nome di tutta la squadra parla il capitano, Alessandro Lucarelli. Il 7-0 contro la Juve è un evento storico negativo difficile da dimenticare e digerire. ” L’unica cosa che mi sento di dire, in rappresentanza della squadra, è di chiedere scusa a tutti, in primis ai nostri tifosi, come abbiamo fatto subito con quelli che sono venuti qui, ma anche a tutti quanti. Al presidente, all’amministratore delegato, all’allenatore, ai nostri famigliari, perché queste figure non vanno fatte. Con la Juventus ci può stare di perdere, ma non in questo modo. C’è solo da fare il mea culpa e andare via a testa bassa. Da quando gioco a calcio non mi sono mai vergognato così tanto di uscire dal campo come oggi. Mai avevo subito un’umiliazione così”. E sul futuro di Donadoni: “Nello spogliatoio non volava una mosca. Ci mettiamo tutti in discussione, noi per primi. Da capitano e con tutti i giocatori ci prendiamo la responsabilità di questa sconfitta”. Ci mancherebbe altro.

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in Calcio Serie A

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi