Connect with us

Calcio Serie A

Cessione Parma, Scaccia conferma l’interesse: “Ho chiesto di incontrare il sindaco”

Cessione Parma, Scaccia conferma l’interesse: “Ho chiesto di incontrare il sindaco”

C’è un nuovo pretendente a rilevare il Parma Fc da un’eventuale asta fallimentare. Si tratta dell’immobiliarista Alfredo Scaccia, ex presidente del Frosinone e a capo di una cordata di imprenditori londinesi pronti ad entrare nel calcio italiano, ma solo alla guida di un club blasonato. Scaccia ha già avuto uyna esperienza nel mondo del calcio, nel 1998 è stato il presidente del Frosinone, ma la sua esperienza durò poco a causa della “guerra” con i vertici della Figc e l’allora presidente Antonio Matarrese. “Guerra” che Scaccia ha vinto nelle aule del tribunale. A distanza di 17 anni Scaccia vuole ripovarci e ai microfoni di Radio Parma ha confermato l’interesse per il Parma: “Ho inoltrato una richiesta di incontro al sindaco Pizzarotti, visto che io, insieme a diversi imprenditori londinesi a cui faccio riferimento, penso di avere le carte in regola per cercare di salvare il Parma. Manenti non credo possa avere titolo per rappresentare il Parma, anche per lo stato di insolvenza conclamato e per l’istanza di fallimento chiesta dalla Procura della Repubblica”. Scaccia aspetta una risposta dalle istituzioni della città, se saranno positive muoverà i primi passi. Intanto pare sia già al lavoro per studiare l’attuale situazione finanziaria e immobiliare del club. Di recente il nome di Scaccia era stato accostato al Lecce, ma pare si sia trattato solo di una richiesta di informazioni (nessuna trattativa).

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Calcio Serie A

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -
Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -

Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi