Entra in contatto:

Calcio Serie A

Da Rugani a Gobert, il mondo dello sport colpito dal Coronavirus

Da Rugani a Gobert, il mondo dello sport colpito dal Coronavirus

La lista degli atleti professionisti positivi al Cornavirus comincia ad allungarsi e ad allarmare tutto il mondo dello sport, non solo il calcio.
Ieri è stata resa nota la positività di Daniele Rugani della Juventus, il club bianconero ha annullato gli allenamenti e annunciato la quarantena di tutta la squadra. Stesso discorso anche per l’Inter che han affrontato il bianconeri pochi giorni addietro. “Ci tengo a tranquillizzare tutti coloro che si stanno preoccupando per me, sto bene. In questo momento però sento ancora di più il dovere di ringraziare tutti i medici e gli infermieri che stanno lottando negli ospedali per fronteggiare questa emergenza. Invito tutti a rispettare le regole, perché questo virus non fa distinzioni! Facciamolo per noi stessi, per i nostri cari e per chi ci circonda”, le parole del difensore bianconero.
In America è risultato positivo Rudy Gobert degli Utah Jazz (Nba). Di conseguenza, a scopo precauzionale, tutti i giocatori del club sono trattenuti all’interno dell’arena dei Thunder (avrebbero dovuto giocare a Oklahoma City) nell’attesa di organizzare un servizio di viaggio e di trasporto perché possano fare ritorno a casa. Intanto la federazione americana ha sospeso tutto il campionato di Nbs a tempo indeterminato.

 

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Calcio Serie A