Entra in contatto:

Calcio Serie A

Donadoni: “Perdere così mi fa vergognare”. Allegri: “Gol straordinario di Tevez”

Donadoni: “Perdere così mi fa vergognare”. Allegri: “Gol straordinario di Tevez”

(Torino) – Non è facile commentare un 7-0, ma Donadoni ha il coraggio e ci mette la faccia, presentandosi ai microfoni dei giornalisti. Il tecnico del Parma ha usato parole forti: “Mi vergogno, non siamo entrati i campo”. Le dichiarazioni dei due tecnici:

DONADONI: “Sono quelle partite che sono semplici da commentare. C’è stata una sensazione di impotenza. Praticamente non siamo scesi in campo e questa è la cosa che mi fa più rabbia. Non c’è da aggiugnere altro. Forse pensavamo di aver risolto i nostri problemi dopo la vittoria contro l’Inter. Ora bisogna riflettere, perché perdere così mi fa vergognare. Finchè continuaimo a parlare dello scorso anno non ne veniamo più fuori. Dobbiamo capire quale è la nostra dimensione e capire che in campo bisogna dare l’anima e lottare sempre; quello che non abbiamo fatto oggi perché eravamo sempre in ritardo, oltre che impauriti. Giochiamo con giocatori che lo scorso anno erano in B e quindi non sono abituati a certe pressioni. Il mio futuro? Decide la società”.

ALLEGRI: “La gara è stata buona, c’è stata qualche difficoltà solo nel primo quarto d’ora. Poi i ragazzi hanno giocato un buon calcio, dopo il vantaggio. La squadra ha vinto 3 scudetti facendo bene, ora stiamo sviluppando il gioco in modo diverso. In alcuni casi non è andata bene, ad Empoli, Atene e Sassuolo. Pressing alto? Ma questo lo facevamo già dall’inizio, oggi con la linea a quattro forse l’abbiamo fatto ancora di più in automatico. Tevez? Ha fatto un gol straordinario. In allenamento dà il massimo, trascina la squadra. Da un lato sono dispiaciuto della convocazione in Nazionale, ma per il resto sono felicissimo per lui”.

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Calcio Serie A