Entra in contatto:

Calcio Serie A

Fatture false, finisce nei guai il procuratore Mario Giuffredi

Fatture false, finisce nei guai il procuratore Mario Giuffredi

Mario Giuffredi, noto procuratore di calcio e titolare della Marat Football Management, è finito nei guai: oggi la Guardia di Finanza di Napoli gli ha sequestrato una somma di oltre 1,6 milioni euro. In tutto sono 6 le persone indagate.

Il motivo? “Dichiarazione fraudolenta ed emissione di fatture per operazioni inesistenti” è l’accusa delle fiamme gialle. Secondo l’accusa, infatti, la Marat Football Management, con la complicità di alcune associazioni sportive dilettantistiche, avrebbe utilizzato fatture false per un importo complessivo di oltre 3 milioni di euro.

Giuffredi è procuratore di diversi giocatori di serie A e B, tra questi ci sono anche 6 del Parma: Conti, Grassi, Laurini, Pezzella, Sepe e Sprocati.
Le dichiarazioni di questa estate sul futuro di Sepe (“Merita un step superiore al Parma”) rimbombano ancora nella testa di molti tifosi e sono alla base del “cattivo” rapporto tra il portiere partenopeo e una parte della piazza.

 

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Calcio Serie A