Connect with us

Calcio Serie A

Juventus-Napoli si rigioca. Accolto il ricorso dei partenopei

Juventus-Napoli si rigioca. Accolto il ricorso dei partenopei

Nel tardo pomeriggio di oggi il Collegio di Garanzia dello Sport del CONI si è espresso sul caso Juventus-Napoli, accogliendo il ricorso in toto della società partenopea. Ribaltato il verdetto di Tribunale federale (primo grado) e Corte Sportiva d’Appello (secondo grado), la sentenza odierna decreta che la partita dello scorso 4 ottobre dell’Allianz Stadium (aggiudicata, inizialmente, a tavolino ai bianconeri) si dovrà rigiocare e riscrive, di fatto, la classifica. Anche perché è stato restituito il punto di penalizzazione che era stato inflitto al Napoli, che ora agguanta a quota 24 proprio i piemontesi.

Ora resta solo da capire quando sarà possibile recuperare il match: il calendario della Serie A è fittissimo e trovare una data valida per entrambe le squadre – considerato che a gennaio saranno impegnate in Coppa Italia (il 13) e direttamente in Supercoppa (la settimana seguente) – è impresa ardua.
In ogni modo, il recupero di Juve-Napoli potrebbe cadere nei giorni precedenti all’impegno che la compagine di mister Gattuso affronterà con il “nostro” Parma, previsto per il 31 gennaio 2021, quando si disputerà la 20esima giornata di Serie A.

 

(In copertina, l’Allianz Stadium di Torino durante Juve-Napoli non disputata il 4 ottobre scorso – Foto: La Stampa)

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in Calcio Serie A