Connect with us

Calcio Serie A

Le pagelle di Parma-Udinese

Le pagelle di Parma-Udinese

Dopo tre mesi il Parma torna alla vittoria grazie ad una prestazione maiuscola che ha confermato le note positive emerse sabato scorso contro l’Inter: difesa rocciosa, centrocampo operaio e di qualità, attacco spietato. I voti di Parma-Udinese sono firmati da Antonio Boellis:

MIRANTE 6 Graziato dal palo su un colpo di testa di Bubnjic, dopo un’uscita incerta. Per il resto è normale amministrazione.

SANTACROCE 6 Difensore duttile ed elastico: si accentra e si decentra a secondo delle esigenze. Rischia poco.

COSTA 6 Ordinato e pulito in marcatura, quando gioca d’anticipo è dura per chiunque. I lanci lunghi, però, sono inutili. Sostituito per esigenze di turnover (sabato c’è la Juve)
(4′ st) Mendes 6.5 In area di rigore è un muro insuperabile che regge perfettamente anche al forcing finale dei friulani.

FEDDAL 6,5 Le sue chiusure sono sempre efficaci, fondamentale nel primo tempo un salvataggio su Di Natale. Non perde un colpo. Seconda prestazione consecutiva di spessore.

CASSANI 6 Gli manca lo sprint per affondare i colpi, ma in fase difensiva è un guardiano sempre attento.

MAURI 6 Una pila inesauribile che macina chilometri e infastidisce gli avversari. Deve crescere nella visione di gioco e nella fase offensiva.

LODI 6,5 Ispirato come poche volte in questa stagione. Sempre nel vivo del gioco, a supporto della difesa e e del reparto offensivo con una fitta rete di passaggi.

NOCERINO 6,5 La sua esperienza e la sua calma nella gestione dei momenti complicati della partita è una risorsa indispensabile per il Parma.

VARELA 6,5 Un gol fortunato, ma anche tanto sacrificio e corsa (non solo sulla fascia sinistra) che premiano la serietà, l’umiltà e la tecnica sopraffine di questo ragazzo

GHEZZAL 6 Caparbio, volenteroso e ispirato. Aziona diversi contropiedi pericolosi, ma gli manca l’ultima passaggio.

CODA 6 Due occasioni nei primi 45 minuti, poi si spegne col passare del tempo, anche a causa delle rigide marcature dei difensori friulani.
(21′ st) Belfodil 6 Il suo ingresso vivacizza l’attacco crociato.

ALL. DONADONI 7 Squadra impeccabile tatticamente, tecnicamente e fisicamente. Ottima la gestione delle risorse, anche in vista della gara di sabato contro la Juventus.

UDINESE: Karnezis 6.5; Wague 6, Danilo 6, Bubnjic 6 (1′ st Allan 6); Widmer 5, Badu 5.5, Guilherme 6, Pasquale 5.5; Fernandes 5.5 (32′ st Gejo ng.), Aguirre 5 (1′ st Thereau 5); Di Natale 5.5. All. Stramaccioni 5

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in Calcio Serie A

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi