Connect with us

Calcio Serie A

Parma: doppia seduta a Collecchio, in attesa di notizie da Figc e curatori fallimentari

Parma: doppia seduta a Collecchio, in attesa di notizie da Figc e curatori fallimentari

Gli impegni della Nazionale concedono al Parma un’altra settimana di pausa. Giorni utili a ritrovare la forma migliore (oggi doppia seduta a Collecchio) in vista della ripresa del campionato, il 4 aprile in casa dell’Inter, ma soprattutto giorni intensi dal punto di vista federale e societario. Domani è in programma il consiglio della Figc per discutere, tra le tante cose all’ordine del giorno, ci sono anche le delle richieste avanzate dai calciatori del Parma e dall’Aic che chiedono norme più restrittive per l’iscrizione ai campionati e nella gestione dei club.
Sul fronte fallimentare, invece, prosegue il lavoro dei due periti, nominati dai curatori Anedda e Guiotto (ieri hanno incontrato i dipendenti del club rassicurandoli sull’imminente futuro; sarebbero state garantite tre mensilità): entrambi sono incaricati di fare una valutazione economica del patrimonio del Parma Fc e quindi anche del titolo sportivo. Valutazioni indispensabili ai fini delle aste di maggio, così come sono fondamentali le valutazioni, attualmente in corso, dei due curatori per quantificare i costi di gestione fino a fine maggio e per capire se i 5 milioni di euro promessi dalla Figc siano sufficienti a coprire tutto. Nel frattempo oltre all’imprenditore frusinate Scaccia e alla cordata “nostrana” capeggiata dal manager Andrea Pontremoli, le altre possibili piste restano top secret, in primis il famoso fondo americano “sponsorizzato” da Tavecchio. In ultimo Giampietro Manenti: l’ex patron crociato è ancora in carcere a Milano.

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Calcio Serie A

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -
Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -

Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi