Entra in contatto:

Calcio Serie A

Parma, nessuna offerta: asta deserta. La palla passa al giudice Rogato

Parma, nessuna offerta: asta deserta. La palla passa al giudice Rogato

La doccia fredda, anzi ghiacciata, è arrivata nella tarda mattina. Nessuna sopresa dell’ultima ora, anche la quinta ed ultima asta è andata deserta. Ora la palla passa al giudice Pietro Rogato che dovrà decidere se concedere un’ultima possibilità prima di sentenziare la fine di un’era.
Ecco il breve comunicato dei due curatori fallimentari che confermano la mancanza di compratori: “I curatori fallimentari del Parma FC S.p.A., dott. Angelo Anedda e dott. Alberto Guiotto, comunicano che alle ore 12.00 di oggi 28 maggio 2015 nessuna offerta vincolante per l’acquisto è stata consegnata al notaio Giulio Almansi, designato dal Giudice Delegato dott. Pietro Rogato a sovrintendere alle operazioni di vendita competitiva dell’azienda sportiva del Parma FC.
Già nelle prossime ore i curatori si confronteranno con il Comitato dei Creditori e con il Giudice Delegato per le necessarie decisioni sul futuro dell’azienda sportiva e per l’eventuale prosecuzione dell’esercizio provvisorio”.

Commenti
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Calcio Serie A