Connect with us

Calcio Serie A

Pizzarotti-Manenti, incontro slitta a domani. Casa Ghirardi blindata dalle forze dell’ordine

Pizzarotti-Manenti, incontro slitta a domani. Casa Ghirardi blindata dalle forze dell’ordine

L’inferno continua tra rinvii e attese. L’incontro tra il sindaco Pizzarotti e il presidente Manenti, originariamente previsto per oggi, è stato posticipato a domani alle 14,30 presso il centro sportivo di Collecchio. ALl’incontro sarà presente anche mister Donadoni che ieri è tornato a lavorare sul campo per prepararare la sfda di domenica a Marassi contro il Genoa. Una partita a rischio, perché Manenti, Figc e giocatori non hanno ancora preso una decisione. Il problema principale è reperire la somma necessaria per coprire i costi del viaggio e del pernottamento. “Decidiamo noi se giocare e non Tavecchio” ha fatto sapere ieri Mattia Cassani ai microfoni di Sky. La situazione, dunque, resta piena di incertezza e soprattutto debiti, quelli generati dall’ex patron Tommaso Ghirardi e dall’ad Pietro Leonardi. A proposito di Ghirardi: la sua abitazione a Carpenedolo è blindata dalle forze dell’ordine, per giornalisti e cameraman è impossibile avvicinarsi.
In mezzo al caos di ieri non ha trovato molto risalto la replica del Prefetto di Parma alle parole di Manenti che, riferendosi alla gara rinviata tra Parma e Udinese, aveva sostenuto di aver presentato le garanzie idonee per giocare: ” Il piano operativo di impiego degli steward presso lo stadio Tardini – riporta l’Ansa – non è stato presentato dal Parma né giovedì 19 alla riunione del Gos, né venerdì al momento dell’adozione da parte del prefetto del decreto di svolgimento dell’incontro in assenza di pubblico, né successivamente”.

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in Calcio Serie A

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi