Entra in contatto:

Calcio Serie A

Il portavoce di Taci a Teleducato: “Nessuna trattativa per l’acquisto del Parma, è tutta una speculazione”

Il portavoce di Taci a Teleducato: “Nessuna trattativa per l’acquisto del Parma, è tutta una speculazione”

Nessuna trattativa tra Ghirardi e il petroliere albanese Rezart Taci. La notizia è ufficiale e porta la firma di Milton Nushi, portavoce di Taci, che in giornata ha scritto una mail alla redazione di Teleducato, che poi l’ha resa pubblica in serata nel corso della nota trasmissione del giovedì Calcio&Calcio Più. Ecco il testo della mail: “Riguardo alle informazioni pubblicate di recente sui media secondo cui il signor Taci è interessato all’acquisto del Parma FC, vogliamo fare chiarezza – ha scritto via mail Milton Nushi -: è tutta una speculazione (invenzione) e non c’è niente di vero. Il signor Taci non ha mai espresso interesse o avviato alcuna trattativa>. Punto, fine delle trattative. Anzi, stando a quanto scritto dal portavoce di Taci non c’è mai stata una trattativa (neanche il presunto incontro tra i due imprenditori previsto nel fine settimana), anche se da più fonti vicine alla società ducale risulta che un contatto tra il petroliere albanese e Ghirardi ci sia stato realmente e risalirebbe al mese di settembre.
A questo punto, salvo clamorosi colpi di scena, a Ghirardi spetterà l’onere di di pagare entro lunedì tutte le scadenze di novembre, stipendi, tasse e spese varie. Una condizione indispensabile onde evitare di avere punti di penalizzazione. Un rischi che già incombe sulla testa del Parma dopo i deferimenti della Figc per presunte irregolarità amministrative nel corso della passata stagione.
Intanto, pare sia saltato l’incontro previsto in serata tra l’ad Pietro Leonardi e i presidenti del Parma Club.

 

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Calcio Serie A