Connect with us

Calcio Serie A

SONDAGGIO SP: il 51,5% dice no alla ripresa della serie A

SONDAGGIO SP: il 51,5% dice no alla ripresa della serie A

Serie A si o no? Un dubbio che ci portiamo dietro da oltre due mesi, tra ipotesi strampalate, litigi e trattative monche. Sportparma.com ha realizzato nelle ultime 24 ore un sondaggio telefonico (WhatsApp) su un campione di 130 persone (113 maschi e 17 femmine), per lo più residenti a Parma e provincia (91%).
La domanda che abbiamo posto è la seguente: “Siete favorevoli alla ripresa del campionato di serie A? Tre le risposte possibili:
1) Sì
2) Sì ma con forme alternative (playoff e playout)
3) No
Non abbiamo specificato date e tempistiche di un’eventuale ripresa perchè ci sembrava superfluo in questo momento. Fatto sta che i risultati vedono la vittoria del fronte del “NO”, seppur di poco, come è possibile vedere nel grafico sottostante:

I numeri del sondaggio: 67 utenti hanno votato per il no alla ripresa della serie A; 55 sono favorevoli al ritorno in campo, mentre solo 8 hanno votato per un format alternativo che comunque prevede la fine della stagione. Da un’analisi più dettagliata, infatti, emerge un “quasi” pareggio: il 51,5% è per il no e il 48,5% è per il sì (42,3% + 6,2%), indipendentemente dalle modalità con cui si potrà chiudere la stagione 2019-20. Insomma, lo scarto è minimo.
Si tratta di risultati del tutto indicativi ma che delineano un quadro complessivo del parere di appassionati, tifosi e addetti ai lavori da noi contattati in forma privata. Un quadro di grande incertezza: da una parte c’è chi invoca rispetto e dignità per le migliaia di vittime del coronavirus, dall’altra chi non vede l’ora di tornare alla normalità e scongiurare allo stesso tempo uno tsunami economico che potrebbe travolgere gran parte delle 20 società di A.
Una (quasi) parità che, comunque, mette in risalto il partito del no, cioè oltre metà degli intervistati. Un numero che deve far pensare gli addetti ai lavori, perché il ritorno al calcio giocato (a porte chiuse) potrebbe generare profonde divisioni.

 

 

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in Calcio Serie A

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi