Entra in contatto:

Calcio Serie A

Crespo e Chiesa, rivali per un giorno

Crespo e Chiesa, rivali per un giorno

Quindici anni dopo eccoli di nuovo uno affianco all’altro, Hernan Crespo (72 gol con il Parma) ed Enrico Chiesa (33 gol). Due stelle del passato gialloblù. Due idoli indimenticati che hanno scritto le pagine più belle della storia del calcio parmigiano e non solo. Ieri pomeriggio, il quotidiano Stadiotardini.it ha immortalato un altro momento storico: Crespo e Chiesa in panchina, rivali per un giorno (ieri a Collecchio), il primo sulla panchina del Parma Primavera, il secondo su quella della Sampdoria Primavera. Per la cronaca, ha vinto il Parma 2-1.
“Non posso negare che mi abbia fatto piacere vincere – ha spiegato Crespo al sito ufficiale del Parma -, ma mi ha fatto enormemente piacere soprattutto incontrare di nuovo un amico. Indipendentemente dal risultato, dalla nostra prima vittoria in campionato, oggi in panchina mi sono divertito, perché abbiamo scambiato tante battute con Enrico, retaggio di quei tre anni in cui avevamo vissuto insieme, eravamo anche compagni di camera. Prendiamo il calcio così, con la consapevolezza della voglia di vincere, ma al tempo stesso di essere docenti davanti a dei ragazzi”.
Chiesa ha aggiunto: “Dopo tanti anni ritrovarsi uno di fronte all’altro in panchina con Hernan è stato emozionante e divertente”.

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Calcio Serie A