Entra in contatto:

Calcio Serie A

Un gol di Costa abbatte la Fiorentina. Il Parma torna a vincere dopo oltre due mesi

Un gol di Costa abbatte la Fiorentina. Il Parma torna a vincere dopo oltre due mesi

Il Parma che non t’aspetti batte la Fiorentina con una prestazione tutto cuore e grinta. Il match winner è Andrea Costa che all’11’ del primo tempo con un colpo di testa ha cancellato mesi e mesi di incubi e sconfitte. Un gol e soprattutto una vittoria che tiene accesa la fiammella della speranza salvezza, in attesa che dal mercato arrivino buone notizie (a breve). Una vittoria costruita con grande sacrificio e dedizione, con i Viola che hanno avuto quasi sempre il possesso palla e i crociati che hanno agito solo ed esclusivamente in contropiede. Un atteggiamento più consono alla realtà attuale del Parma rispetto alle prestazioni degli ultimi mesi del 2014.
Mirante è stato il migliore in campo e non solo per il rigore parato a Gomez nel primo tempo, sul punteggio di 1-0. I tre punti mancavano dal primo novembre (Parma-Inter 2-0), un’infinità. Ad agevolare l’impresa degli uomini di Donadoni le due espulsioni nella ripresa di G.Rodriguez (fallaccio su Bidaoui) e Savic (gomitata sul volto di Cassano), entrambe per doppia ammonizione.

PRIMO TEMPO
0′ Parma in campo con il modulo 3-5-2, l,o stesso della Fiorentina. Grandi novità a centrocampo con Cassani e De Ceglie sulle fasce, Gobbi interno sinistro. In difesa In attacco la coppia Cassano-Palladino.
7′ Il primo pericolo è firmato Fiorentina: un destro da fuori area di Cuadrado, dopo una respinta della difesa crociata,che si spegne di poco sopra la traversa.
11′ GOL PARMA Angoli di Lodi, spizzicata di Lucarelli sul primo palo, inzuccata vincente di Costa sul secondo (palo) e Parma in vantaggio.
14′ La Fiorentina risponde con un sinistro sballato di Gomez (fuori) dopo una discesa sulla sinistra di Alonso.
15 Fernandez trova un buco nella difesa del Parma e serve Gomez che, seppur al limite dell’area, si trova sa tu per tu con Mirante, destro fiacco e centrale (parato). La Fiorentina si divora il gol del possibile 1-1.
18′ Doppio dribbling sulla sinistra di Palladino, poi cross sul secondo palo, Cassani arriva in corsa e colpisce di testa, il pallone sfiora la traversa.
22′ Ancora decisivo Mirantre in uscita su Gomez, anche se il tedesco era in posizione defilata e difficilmente avrebbe potuto concludere in porta.
26′ Cross lungo di Pizarro, sponda di Fernandez, inzuccata di Gomez, centrale (Mirante para senza problemi).
28′ La Fiorentina continua ad attaccare: da un cross di Alonso nasce un altro pericolo: girata al volo di Cuadrado e ancora una grande risposta di Mirante.
33′ Pizarro lancia Cuadrado, ma il colombiano inciampa sui piedi di De Ceglie a cade a terra in area, è rigore.
34′ Sul dischetto si presenta Gomez: piattone di destro poco angolato, Mirante si distende e respinge.
43′ Diagonale forte e centrale di Savic, Mirante para in due tempi.

SECONDO TEMPO
4′ Cross basso dalla destra di Joaquin, Mirante è fuori causa, il pallone attraversa tutta la porta ma Cuadrado (sul secondo palo) manca la deviazione di un soffio.
34′ Espulso G.Rodriguez per doppia amkmonizione, dopo un fallaccio su Mauri.
41′ Espluso Savic (rosso diretto) per una gomitata volontaria sul volto di Cassano. Nell’occasione ammonito anche Costa per proteste.
45′ Discesa solitaria di Rispoli che entra in area e calcia un rasoterra forte sul primo palo, Tatarusanu para in due tempi.

PARMA-FIORENTINA 1-0
Marcatori: pt 11′ Costa
PARMA (3-5-2): Mirante; Costa, Paletta, Lucarelli; Cassani (22′ st Rispoli), Mauri, Lodi, Gobbi, De Ceglie; Cassano, Palladino (30′ st Bidaoui).
A disp. Cordaz, Iacobucci, Mendes, Felipe, Ristovski, Mariga, Souza, Pozzi. All. Donadoni
FIORENTINA (3-5-2): Tatarusanu; Savic, G.Rodriguez, Basanta; Joaquin (36′ st Pasqual), Fernandez, Pizarro, Kurtic (14′ st Aquilani), Alonso (21′ st El Hamdaoui); Cuadrado, Gomez.
A disp. Neto, Richards, Lazzari, Tomovic, Lezzerini, Marin, Ilicic. All. Montella
Arbitro: Damato di Barletta
Note: spettatori 12.824 (9.580 abbonati) per un incasso di 202.937,72 euro. Espulsi G.Rodriguez al 34′ st per doppia ammonizione e Savic al 41′ st per una gomitata a Cassano. Ammoniti Gobbi, Bidaoui e Mirante per comportamento non regolamentare, De Ceglie, Savic e Lucarelli per gioco falloso, Cassano e Costa per proteste. Angoli 3-2 per il Parma. Recupero: pt 1′; st 4′.

 

(Foto stadiotardini.it)

Commenti
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Calcio Serie A

© RIPRODUZIONE RISERVATA