Entra in contatto:

Calcio Serie A

Verso Parma-Empoli: perenne emergenza, Lucarelli e Mirante in forte dubbio

Verso Parma-Empoli: perenne emergenza, Lucarelli e Mirante in forte dubbio

La crisi nella crisi, dalle scrivanie della società (in vendita) al campo d’allenamento. Emergenza perenne. La sfida di domenica, un prematuro ma drammatico scontro salvezza, si preannuncia pieno di difficoltà a causa anche della lunga lista di giocatori infortunati. Un’emergenza che, invece di affievolirsi, peggiora con il passare dei giorni. Per rendersene conto basta dare un’occhiata al bollettino odierno, al termine della seduta mattutina a Collecchio: “Fermi oltre a Biabiany (oggi presente a Collecchio), Cassani (influenzato) e Ghezzal (a Villa Stuart a Roma in attesa di essere operato per la frattura al perone). Assente Acquah ancora in nazionale, mentre Massimo Coda prosegue le terapie. Programma differenziato per Bidaoui, Jorquera, Lucarelli, Mirante, Paletta e Pozzi. Domani la squadra si allenerà ancora a porte chiuse a Collecchio a partire dalle 11.30”.
Donadoni ha gli uomini contati e può fare poche scelte. In virtù della lunga lista di indisponibili (lo staff medico spera di recuperare Lucarelli e Mirante), al momento è questa la probabile formazione titolare (3-5-2): Iacobucci; Mendes, Felipe, Costa; Rispoli, Acquah, Lodi, Galloppa; Belfodil, Cassano.

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Calcio Serie A