© RIPRODUZIONE RISERVATA

Connect with us

Calcio Serie A

Parma: 9 gol in amichevole, Guidolin mischia le carte

Parma: 9 gol in amichevole, Guidolin mischia le carte

E' finita con un rotondo 9-0 l'amichevole di questo pomeriggio a Collecchio contro il Fbc Veloce Savona (Promozione). Guidolin ha mischiato le carte proponendo un 4-2-3-1 nel primo tempo e un 4-4-2 nella ripresa. Due formazioni e due moduli differenti che evidenziano tutte le incertezze in merito alla formazione titolare da schierare domenica pomeriggio contro il Palermo. In questo l'unica certezza sembra proprio la difesa, rigorosamente a quattro.

La stessa cosa ha fatto oggi il collega di Guidolin, Walter Zenza, che durante l’amichevole contro la squadra Primavera, ha mischiato le carte, proponendo sistemi di gioco differenti: prima il 4-3-1-2 (Pastore dietro le due punte) e dopo il 4-3-3. L’allenatore rosanero ha provato il tandem offensivo composto da Budan e Succi, ma sembra improbabile che i due partano titolari: Zenga non sembra intenzionato a rinunciare contemporaneamente a Cavani e a Miccoli.

Dellaz partita di domenica contro il Palermo ha parlato il capitano Stefano Morrone durante la consueta conferenza stampa del pomeriggio a Collecchio. “Saremo in tanti a ritrovare il Palermo, perché staff tecnico a parte siamo 5 ex. Personalmente ho vissuto due stagioni molto belle a Palermo: ho avuto un bellissimo rapporto con la città e con i tifosi che mi hanno voluto molto bene. Poi io sono andato via, e perciò c’è la voglia di disputare una buona gara contro una squadra che ha degli altri obiettivi rispetto a noi, perciò i punti varrebbero doppio. Il mister sta valutando già da martedì alcune soluzioni, e credo che solo domenica si saprà tutto, però la squadra ha dimostrato di essere duttile: siamo pronti a scendere in campo con qualsiasi sistema di gioco, anche perché abbiamo diversi calciatori che possono ricoprire diversi ruoli”.
Molti gli ex della partita, Morrone compreso, ma c’è attesa per il ritorno a Parma della punta Igor Budan, dato che il giocatore aveva instaurato un buon legame con la tifoseria. “Assieme ad Igor – continua Morrone – abbiamo vissuto la stagione della retrocessione, purtroppo sfortunata anche dal punto di vista personale. Budan giocò solo le ultime dieci partite a causa di un grave infortunio, ma fu in grado comunque di realizzare sette reti: se sta bene può vincere una gara da solo. Gli faccio un grossissimo in bocca al lupo, perché oltre ad essere un bravo calciatore, è anche un bravissimo ragazzo”.

AMICHEVOLE: PARMA – FBC VELOCE 9-0

Marcatori: Pt: 9’ Amoruso; 13’ Mariga; 20’ Biabiany; 33’ Lanzafame; 35’ Morrone; 45’ Budel. St: 1′ Bojinov; 33′ Dzemaili; 36′ Paloschi.

PARMA 4-2-3-1 (Primo Tempo): Pavarini; Zaccardo, Dellafiore, Panucci, Antonelli; Mariga, Budel; Biabiany, Morrone, Lanzafame; Amoruso.

PARMA 4-4-2 (Secondo Tempo): Mirante; Zenoni, Paci, Lucarelli, Castellini; Galloppa, Dzemaili, Manzoni, Cordova; Paloschi, Bojinov.
Non utilizzato: Lunardini
Allenatore: Guidolin

FBC VELOCE: Cancellare (1′ st Moraglio); Salis, Virzì (20′ st Dessì), Monti, Boracino (1′ st Fortunato); Bottinelli, Peluffo, Vallerga (1′ st La Mattina); Croci (1′ st Vanoli); Andorno (1′ st Ferrotti), Lopez (25′ st Rizzi).
Non utilizzati: Severini, Scordino
Allenatore: S. Pansera

Arbitro: Sig. Favagrossa della Sezione A.I.A. di Parma

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Calcio Serie A