Connect with us

Calcio Serie A

L'appello di Ventura: Attento Bari, il Parma è arrabbiato

L'appello di Ventura: Attento Bari, il Parma è arrabbiato

Giampiero Ventura non ha mai vinto al Tardini e domani proverà Â  a sfatare questo tabù. Il Bari è reduce dalla bella vittoria casalinga contro la Lazio hce lanciato i pugliesi nei quartieri alti del campionato.

L’ex tecnico del Pisa sembra uno dei principali artefici di questo ottimo avvio di campionato. Ventura, però, è uno degli allenatori più esperti e non si monta la testa. “Se al Tardini arriverà un Bari presuntuoso, sarà una gara difficilissima, ci ritroveremo una squadra arrabbiata e che giocherà a ritmi forsennati”, è il pensiero di Giampiero Ventura, tecnico del club pugliese secondo il quale il Parma “è una squadra organizzata con la quale essere a pari merito in classifica è un motivo di orgoglio visto i tanti investimenti che il presidente Ghirardi ha fatto”. L’allenatore del Bari, in conferenza stampa alla vigilia della gara, annuncia novità in formazione. “Al 99 per cento giochera’ Parisi e dico anche che Gazzi è l’unico sicuro di giocare, in avanti doseremo le forze visto che abbiamo tre partite in pochi giorni”.

Ventura cambia il Bari. Per necessità, più che per particolari esigenze tattiche. Dentro Parisi, Gazzi e Meggiorini. Fuori Salvatore Masiello, Almiron e Barreto. In realtà, il tecnico intende far rifiatare questi ultimi. Anche se è assai probabile che l’ex juventino Almiron subentri a Donati, durante il corso della partita. E lo stesso discorso vale per Barreto, che dovrebbe fare una staffetta con Kutuzov, ex a Parma. Anche Alvarez e’ leggermente affaticato, ma Ventura conta di recuperarlo per la sfida di domani sera. In ogni caso e’ pronto Antonelli.

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Calcio Serie A

© RIPRODUZIONE RISERVATA