© RIPRODUZIONE RISERVATA

Connect with us

Calcio Serie A

Bojinov resta in forte dubbio. Zaccardo: Dovremo correre quanto il Genoa

Bojinov resta in forte dubbio. Zaccardo: Dovremo correre quanto il Genoa

La delicata trasferta di Marassi si avvicina e dall'infermeria non arrivano buone notizie. Bojinov continua a lavorare a parte, insieme a Mariga e Palsochi. L'attaccante bulgaro resta in forte dubbio per la gara di domenica pomeriggio.

Certa l’assenza degli altri due. Guidolin dovrebbe confermare l’undici dell’ultima partita con il Napoli ma potrà contare sul rientro di Galloppa che ha scontato il turno di squalifica. “Dovremo correre almeno quanto loro” ha spiegato oggi Zaccardo durante la consueta conferenza stampa a Collecchio. Il difensore ex Palermo è rimasto impressionato dalla vschiacciante vittoria del Genoa nel derby con la Sampdoria. “Genoa-Parma profuma d’Europa? Se guardiamo alla classifica oggi sì. Poi siamo consapevoli che, per quanto ci riguarda, sarà difficile mantenere questa posizione. Se rimarremo umili però riusciremo a centrare la salvezza che è il nostro obiettivo, anche se in cuore speriamo di fare qualcosa di più”.

Zaccardo, che domenica dovrebbe occupare la fascia destra (3-5-2), lancia un appello ai tifosi gialloblù: “Lancio un appello ai nostri tifosi: venite in massa a Genova. Avete visto domenica scorsa con il Napoli cosa significa avare tanta gente che ti segue e ti dà la carica”. A proposito di Zaccardo: oggi il presidente Tommaso Ghirardi, intervistao dalla Gazzetta dello Sport ha inviato un messaggio virtuale al Ct della Nazionale Marcello Lippi: “Forse in azzurro è stato dimenticato troppo presto, secondo me ci sarebbe ancora bisogno di lui”.

Domani mattina allenamento a porte chiuse al centro sportivo di Collecchio.

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Calcio Serie A