SEGUICI SUI SOCIAL

Parma Calcio

CALCIOMERCATO: da Giorgino a Zommers, i crociati con le valigie pronte

CALCIOMERCATO: da Giorgino a Zommers, i crociati con le valigie pronte

La lista dei partenti è nutrita. Scelte tecniche e lista over i principali motivi che porteranno diversi giocatori a lasciare Parma. Ma sarà difficile racimolare n gruzzoletto da reinvestire sul mercato in entrata. Anzi, in alcuni casi sarà necessario ricorrere ad una sorta di incentivo all’esodo pur di liberarsi di ingaggi pesanti e contratti pluriennali. In alcuni casi si tratterà di scelte dolorose dal punto di vista emotivo, soprattutto per i tifosi, perché alcuni giocatori hanno scritto pagine importanti della rinascita del Parma Calcio 1913.
Dopo Miglietta e Sinigaglia, entrambe svincolati (il primo si è accasato a La Fiorita), Simonetti e Ricci (entrambi in prestito, il primo al Renate e il secondo al Pro Piacenza), presto toccherà ad altri.
In primis Evacuo, rientrato dal prestito all’Alessandria, il quale ha numerosi estimatori in Lega Pro, in tutti e tre i gironi. L’altro con le valigie pronte e il lettone Zommers, destinazione Matera o Sanremese (in prestito). Coly piace in serie B (il Parma ha proposto allo Spezia lo scambio Coly-Piccolo) e Lega Pro (timido sondaggio del Padova), Saporetti partirà in ritiro con il Parma ma è probabile una cessione in prestito in Lega Pro, perché il ragazzo cerca continuità.
Giorgino (nella foto) ha un altro anno di contratto ma non rientra nei piani tecnici di D’Aversa e così ha iniziato a guardarsi attorno: il Monza è la squadra che si è fatta avanti con maggiore determinazione, la stessa squadra dove giocherà per un altro anno Adorni (sempre in prestito); sondaggi anche da parte di Sambenedettese e Cosenza. Nocciolini lo vuole mezza Lega Pro, così come Corapi: il primo partirà quasi sicuramente, il secondo dovrebbe restare e fare il vice Scozzarella.
Il Trapani (e non solo) ha chiesto informazioni su Garufo (sarebbe un ritorno), ma al momento non ci sono offerte concrete. La Sambenedettese ha un accordo di massima con Nunzella ma non ancora con il Parma. Munari piace al Cesena, ma è una pista molto difficile, perché non c’è la volontà del giocatore a lasciare il Ducato..
Una nutrita lista di partenti, appunto, tutti con la valigia pronta. Anche se molti di loro partiranno in ritiro con la maglia crociata.

Leggi i commenti o commenta tu stesso



 


Pubblicità
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità

ALTRO IN Parma Calcio