Entra in contatto:

Parma Calcio

Calciomercato: il futuro di Coda tra Lecce e Parma

Calciomercato: il futuro di Coda tra Lecce e Parma

Da un paio di settimane il Parma è sulle tracce di Massimo Coda (33 anni), capocannoniere della serie B.

Il duo mercato del Parma, Ribalta-Pederzoli, ha avuto diversi contatti con l’entourage del giocatore tanto che nei giorni scorsi si è anche parlato di contratto e stipendio. Il Parma offre un biennale a cifre superiori a quelle che l’attaccante percepisce attualmente nel Salento, tant’è che si parla di un ingaggio vicino al milione di euro. Cifra monstre per la serie B. L’eventuale accordo tra i due club non sarebbe un problema, ma al momento non esiste un’offerta ufficiale.

Allo stato attuale la trattativa è in fase di stallo. Coda vorrebbe misurarsi con il campionato di serie A, anche perché a 33 anni rischia di essere l’ultima occasione per farlo, ma al Lecce chiede garanzie precise e cioè di essere al centro del progetto e non un eventuale seconda scelta. “Le offerte arriveranno, poi le valuterò insieme alla società, ma qui sto bene e spero di restare” ha detto Coda ieri al Corriere dello Sport.
Il Parma aspetta e spera, ma è chiaro che la pazienza ha un limite e non è disposto a farlo per troppo tempo. I prossimi giorni saranno decisivi per capire se la pista Coda è percorribile oppure no.

 

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Parma Calcio