Connect with us
 

Parma Calcio

Calciomercato: Lapadula e Galabinov, contatti tra Parma e Genoa

Calciomercato: Lapadula e Galabinov, contatti tra Parma e Genoa

Ci sono da registrare due nuovi nomi nella lunga lista di attaccanti seguiti dal ds Faggiano. Si tratta di due giocatori di proprietà del Genoa, Lapadula (28 anni, nella foto) e Galabinov (29 anni). Il Parma ha chiesto informazioni, Faggiano e il suo “maestro” Perinetti (dg del Genoa) ne hanno parlato al telefono. Due piste percorribili dal punto di vista economico, anche se su Lapadula ci sono da registrare diversi interessamenti: Udinese, Besiktas e Fulham. Il giocatore ha espresso il desiderio di restare a Genova, ma la proprietà non è della stessa opinione e cercherà la soluzione migliore per l’ex Milan. Il costo del cartellino oscilla tra 5 e 7 milioni.
Decisiamente più abbordabile arrivare a Galabinov: il bulgaro è corteggiatissimo da Salernitana e Foggia, ma il fascino della serie A pone il Parma in pole position. Parma e Genoa ne hanno parlato in maniera approfondita, l’ipotesi del prestito con obbligo di riscatto in caso di permanenza in serie A dei gialloblù è fattibile, così come l’ingaggio del giocatore che è di 500mila euro a stagione; cifre alla portata del Parma.
Ad inizio della prossima settimana le parti si aggiorneranno nuovamente e il Parma proverà a chiudere almeno una delle due operazioni.

 

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Parma Calcio

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -
Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -

Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi