© RIPRODUZIONE RISERVATA

Connect with us

Parma Calcio

Calciomercato: Pinamonti e il Parma, tra promesse e tentazioni estere

Calciomercato: Pinamonti e il Parma, tra promesse e tentazioni estere

Il Parma insegue Andrea Pinamonti da oltre un anno ma per una serie di motivi non è mai riuscito a portare a termine l’operazione. La sessione estiva del calciomercato 2019-20 potrebbe essere quella decisiva per vedere il giovane attaccante nerazzurro in maglia crociata. Il ds Faggiano ha in mano una mezza promessa da parte del procuratore del giocatore: in caso di prestito il Parma sarebbe la squadra favorita. I buoni rapporti tra Parma e Inter dovrebbero fare il resto, anche se le insidie e tentazioni sono all’ordine del giorno, non ultimo il tentativo del Benfica che ha proposto ai nerazzurri 15 milioni per il cartellino di Pinamonti. I nerazzurri sono disposti a trattare a cifre superiori ai 20 milioni di euro, con l’obbligo di inserire nel contratto il diritto di recompra.
In Italia il giocatore è stato richiesto (sempre in prestito) da mezza serie A: Lecce, Brescia, Sassuolo, Genoa e Bologna. Intanto il giocatore è entrato a far parte della scuderia di Raiola, un dettaglio da non trascurare.

 

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Parma Calcio