Connect with us
 

Parma Calcio

Calciomercato: porte girevoli, il Parma segue tre piste

Calciomercato: porte girevoli, il Parma segue tre piste

Il Parma è alla ricerca di un portiere da affiancare a Frattali. Il profilo su cui sta lavorando il ds Faggiano è quello di un portiere esperto, che conosce bene la serie A. Negli ultimi giorni sono state sondate diverse piste, ma la situazione non è semplice, perché diversi club della massima serie hanno la stessa esigenza, dalla Juventus – che cerca un vice Szczęsny – al Napoli, senza trascuare Roma, Genoa, Bologna e Udinese.
I nomi nella lista gialloblù sono diversi:

1) Emiliano Viviano (32 anni) della Sampdoria; c’è stato un interessamento dello Sporting Lisbona (in uscita), ma ora le attenzioni dei portoghesi si sono rivolte verso l’ex Toro Joe Hart. Il contratto di Viviano scade nel 2021, quindi chi vuole dovrà sborsare una cifra tra i 3 e 4 milioni di euro.

2) Marco Sportiello (26 anni) dell’Atalanta, negli ultimi 18 mesi in prestito alla Fiorentina, che non lo riscatterà. Il problema è la richiesta dei bergamaschi: 7 milioni di euro. Una cifra importante per una neopromossa come il Parma.

3) Łukasz Skorupski (27 anni), proprietà Rom, ma con trascorsi da titolare all’Empoli in Serie A. Il club giallorosso non punterà sul polacco, attualmente in ritiro con la propria nazionale per preparare il Mondiale, ed è disposto a cederlo in prestito o a titolo a definitivo. Skorupski piace a diversi club: Fiorentina e Bologna su tutte.

4) Emil Audero (21 anni), cartellino di proprietà della Juventus ma nell’ultima stagione a Venezia, dove si è messo in mostra in più occasioni. E’ un profilo molto interessante, con ampi margini di miglioramento. L’unico problema è che non ha esperienza in serie A.

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Parma Calcio