Entra in contatto:

Parma Calcio

Carillo: «I giovani fanno ben sperare per il futuro del Parma»

Carillo: «I giovani fanno ben sperare per il futuro del Parma»

La conferenza stampa post Parma-Alessandria (2-2) di Giuseppe Carillo, oggi “promosso” primo allenatore a causa della squalifica di mister Iachini.

RITMI BASSI: “Sapevamo che era una partita complicata, affrontavamo una squadra in lotta per la salvezza. Nel primo tempo i ritmi sono stati un po’ troppo bassi, nel secondo la squadra ha accelerato e abbiamo raggiunto il pareggio, siamo andati in vantaggio e abbiamo avuto anche occasioni per chiudere la gara; poi sul loro pareggio c’è stata una sbavatura. Oggi abbiamo avuto una difesa molto giovane schierata in campo, qualche sbavatura c’è stata”.

INFORTUNI: “Non so perché Simy sia stato espulso: l’arbitro è stato richiamato dal quarto uomo, no so cosa abbia sentito. Anche oggi abbiamo avuto degli infortuni: le tre sostituzioni sono state fatte per dei colpi ricevuti, Benedyczak sta anche mettendo dei punti”.

L’ATTEGGIAMENTO: “Queste ultime partite ci dicono che la squadra ha comunque avuto un atteggiamento propositivo e che ci sono dei giovani che fanno ben sperare per il futuro del Parma. Non ho chiesto all’arbitro perchè non abbia fatto entrare i soccorsi per Bernabè, ma nel primo tempo mi sembra che abbia fermato il gioco quando un nostro avversario era a terra. Non so, forse pensava non era vero si fosse infortunato, ma siamo stati costretti a sostituirlo perchè ha preso una botta”.

INGLESE: “Oggi e la scorsa gara era normale che Inglese facesse fatica, rientrava da un lungo infortunio, è stato 3 mesi senza giocare. Nelle altre gare era subentrato e aveva fatto meglio a mio avviso perchè entrava in un momento in cui gli avversari erano più stanchi; oggi ha preso una botta alla schiena che lo ha costretto a uscire”.

LE VOCI SUL FUTURO: ” Il mister è un allenatore di una certa esperienza, queste cose a fine campionato possono essere normali, non ci ha infastidito”.

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Parma Calcio