Connect with us

Parma Calcio

Cecere, agente di Karamoh: «Può essere la carta in più»

Cecere, agente di Karamoh: «Può essere la carta in più»

L’ultima apparizione in maglia crociata di Yann Karamoh risale alla sfida con la Spal dell’8 marzo, in un Tardini per la prima volta a porte chiuse. 8 minuti in campo per cancellare un lungo infortunio, ma poi è arrivato il Vovid-19 e il lokdown. Ora l’esterno francese ha voglia di tornare in campo e domenica arriva la sua ex Inter.

A pochi giorni dalla sfida del Tardini, ai microfoni di ParmaLive ha parlato il suo agente, Crescenzo Cecere: “Yann è tornato dall’infortunio, si sta allenando benissimo, alla grande, in attesa che il mister gli dia un’occasione. Ha avuto qualche problemino ancora, è rientrato da una settimana, dieci giorni, ad allenarsi regolarmente con il gruppo e ora ci auguriamo che al più presto il mister possa dargli fiducia”.
Cecere continua: “Yann è un giocatore di grandissimo talento, un giocatore importante per il Parma che ha fatto un grandissimo investimento. Karamoh è sempre stato una carta in più. Mi ricordo anche all’Inter, al suo primo anno in Italia, le ultime gare in cui ha giocato, come ad esempio contro la Lazio: fu determinante subentrando dalla panchina e l’Inter ebbe la possibilità di accedere alla Champions League. Mi auguro faccia lo stesso quest’anno con il Parma, è un ragazzo giovane ma di grandissimo talento, con una prospettiva importante”.

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti

Commenti Recenti

Altro in Parma Calcio