Entra in contatto:

Parma Calcio

Conferma o cessione, la strana estate di Bruno Alves

Conferma o cessione, la strana estate di Bruno Alves

Il 5 ottobre, giorno di chiusura del calciomercato, si avvicina, e in casa Parma si cerca la quadratura del cerchio, tra cessioni necessarie e acquisti indispensabili. Uno dei sacrificabili è Bruno Alves.

Il 38enne difensore portoghese ha avuto un paio di trattative non andate a buon fine con Boavista e Crotone. La volontà del giocatore è di restare a Parma e rispettare l’ultimo anno di contratto che lo lega al club gialloblù. Domenica contro il Napoli mister Liverani lo ha schierato dal primo minuto, con la fascia di capitano al braccio, anche perché non aveva molte alternative.

Una situazione di incertezza che rischia di trascinarsi fino all’ultimo giorno di mercato, sempre che il Parma e il procuratore di Bruno Alves non trovino una soluzione anticipata. Discorsi e trattative in corso anche con club stranieri, ma sul tavolo non ci sono offerte reali. Vedremo come andrà a finire…

 

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Parma Calcio