Connect with us

Calcio Serie C

Tutto confermato: il ds è Faggiano (ufficiale)

Tutto confermato: il ds è Faggiano (ufficiale)

Tutto confermato, Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma. La firma sul contratto è arrivata nel pomeriggio, ma l’accordo tra le due parti era stato già raggiunto lo scorso fine settimana. L’ufficialità è arrivata sul sito ufficiale del club: “Il Parma Calcio 1913 comunica di aver affidato la direzione sportiva della società al signor Daniele Faggiano. La presentazione del nuovo dirigente del club crociato è fissata per le ore 11.30 di domani, mercoledì 7 dicembre 2016, nella sala media del Centro Sportivo di Collecchio”.
Si chiude così una luna e contorta pagina delle recente storia del Parma Calcio, ora Faggiano e D’AVersa (il tecnico è stato scelto proprio dall’ex Ds di Palermo e Trapani) hanno il difficile compito di risollevare le sorti dei crociati, scivolati a 7 punti di distanza dalla vetta della classifica.

CHI E’ FAGGIANO: E’ nato a Copertino, in provincia di Lecce, il 10 gennaio 1978. E’ uno dei dirigenti emergenti del panorama calcistico italiano, è salito alla ribalta delle cronache sportive dopo che lo scorso anno con il Trapani (squadra costruita senza grandi investimenti), guidato in panchina da Serse Cosmi, sfiorò la promozione in serie A. La carriera di Faggiano nel mondo del calcio, dopo una breve parentesi da portiere, inizia presto, a soli 25 anni, in Puglia: Manduria, Brindisi e Noicattaro, fino a diventare nel 2010 osservatore del Bari, sotto la gestione Giorgio Perinetti (oggi ds del Venezia). Nel 2011 fu Ds del Siena, sempre al seguito di Perinetti, l’anno seguente, nel 2012, fu squalificato per 4 mesi per omessa denuncia nella vicenda del calcioscommesse. Poi il Trapani, dalla Lega Pro alla B e quest’anno il Palermo dove poche settimane fa (dopo l’esonero di De Zerbi) si è dimesso rinunciando ad un triennale da 400mila euro a stagione.

LE PAROLE DI VAGNATI – Pochi minuti prima dell’ufficialità di Faggiano, a Ferrara ha parlato in conferenza stampa Davide Vagnati, ds della Spal, che fino a ieri era in corsa per una scrivania a Parma: “Ho parlato una volta con il Parma la scorsa settimana; mi è stato proposto un progetto importante anche dal punto di vista economico. Ne ho parlato con il presidente e la mia famiglia, senza nascondere niente, e ho deciso che non lascio una società che mi ha dato tanto. Sarebbe una vigliaccata”.

 

(Nella foto da sinistra l’ad Luca Carra, il ds Daniele Faggiano e il vice presidente Marco Ferrari – Foto Parma Calcio 1913)

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in Calcio Serie C

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi