Entra in contatto:

Parma Calcio

Covid-19, in serie A torna il caos

Covid-19, in serie A torna il caos

I 14 casi di positività al Genoa hanno fatto ripiombare la serie A nel caos, tra dichiarazioni contrastanti e perenni interessi in ballo. In queste ore si sta discutendo se fermare o no il campionato, oppure se limitarsi a rinviare solo le partite del Genoa per i prossimi 2-3 turni.

Ieri il ministro dello sport Spadafora (nella foto) aveva allontanato l’ipotesi dello stop: “Non credo, non siamo ancora in queste condizioni”.

Questa mattina a Radio Capital la sottosegretaria alla salute Sandra Zampa ha detto il contrario: “Il campionato va sospeso, i protocolli che abbiamo sottoscritto parlano chiaro. Quando c’è un numero di positivi così alto, non si può che fermare il campionato. I positivi non sono in grado di giocare, e possono contagiare altre persone. Il protocollo è stato sottoscritto anche dalla Federazione calcio”.

Intanto, in attesa dei risultati dei tamponi effettuati anche dai giocatori del Napoli (avversari del Genoa nell’ultimo turno di campionato), alle 15 è in programma il consiglio straordinario della Lega serie A per decidere se accogliere o meno la richiesta del Genoa dell’ex ds giallobluù Faggiano di rinviare la prossima partita contro il Torino.

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Parma Calcio