Connect with us

Calcio Serie A

Covid-19, in serie A torna il caos

Covid-19, in serie A torna il caos

I 14 casi di positività al Genoa hanno fatto ripiombare la serie A nel caos, tra dichiarazioni contrastanti e perenni interessi in ballo. In queste ore si sta discutendo se fermare o no il campionato, oppure se limitarsi a rinviare solo le partite del Genoa per i prossimi 2-3 turni.

Ieri il ministro dello sport Spadafora (nella foto) aveva allontanato l’ipotesi dello stop: “Non credo, non siamo ancora in queste condizioni”.

Questa mattina a Radio Capital la sottosegretaria alla salute Sandra Zampa ha detto il contrario: “Il campionato va sospeso, i protocolli che abbiamo sottoscritto parlano chiaro. Quando c’è un numero di positivi così alto, non si può che fermare il campionato. I positivi non sono in grado di giocare, e possono contagiare altre persone. Il protocollo è stato sottoscritto anche dalla Federazione calcio”.

Intanto, in attesa dei risultati dei tamponi effettuati anche dai giocatori del Napoli (avversari del Genoa nell’ultimo turno di campionato), alle 15 è in programma il consiglio straordinario della Lega serie A per decidere se accogliere o meno la richiesta del Genoa dell’ex ds giallobluù Faggiano di rinviare la prossima partita contro il Torino.

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in Calcio Serie A

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi