Entra in contatto:

Parma Calcio

Curiosità e statistiche di Cosenza-Parma

Curiosità e statistiche di Cosenza-Parma

I numeri, le curiosità e le statistiche di Cosenza-Parma, sfida valevole per il 31° turno del campionato di serie B.

Grazie al database dell’agenzia Opta vediamo tutte le statistiche dell’incontro in programma sabato alle ore 14.

– Cosenza e Parma hanno pareggiato il match di andata (1-1 lo scorso novembre); soltanto una volta le due squadre hanno chiuso in parità due gare consecutive nel torneo cadetto, ovvero entrambe le sfide stagionali del 1988/89.

– Il Parma non gioca una trasferta di Serie B sul campo del Cosenza dal 25 febbraio 1990; i Crociati hanno vinto soltanto una delle cinque partite (1N, 3P) giocate in casa dei rossoblù: quella del 5 maggio 1963 (2-1).

– Il Cosenza ha vinto soltanto una delle ultime 20 partite di campionato (7N, 12P), ovvero la sfida del 26 febbraio, contro l’Alessandria, grazie alle reti di Camporese e Larrivey.

– Il Cosenza ha raccolto quattro punti (1V, 1N) nelle ultime due gare interne di campionato, dopo averne racimolato soltanto uno nelle sette precedenti (6P); i rossoblù non infilano almeno tre risultati utili consecutivi in casa dallo scorso ottobre, quando rimasero imbattuti nelle prime cinque sfide di questa Serie B giocate al San Vito.

– Il Parma non perde da sette partite di campionato (2V, 5N); gli emiliani non registrano una serie più lunga di gare senza sconfitte in un singolo torneo cadetto dal periodo febbraio/maggio 2009 (18 in quel caso).

– Il Parma ha vinto l’ultima trasferta di Serie B contro il Vicenza, ma non ha mai strappato due successi esterni consecutivi in questo campionato. Inoltre, i ducali non hanno incassato gol in cinque delle ultime sette sfide lontano da casa (una media di 0.6 reti subite), dopo avere collezionato soltanto un clean sheet in tutte le precedenti otto trasferte del torneo in corso (1.9 gol di media).

– Il Parma resta l’unica squadra a non avere ancora trasformato alcun rigore in questo campionato, mentre il Cosenza è una delle due ad averne incassati di più dagli 11 metri: sette, al pari del Crotone.

– Il Parma è la squadra che ha perso più punti per gol subiti negli ultimi cinque minuti di gioco: otto (il doppio del Cosenza); inoltre, quattro dei cinque gol incassati dai crociati in questo intervallo temporale nel torneo in corso sono arrivati proprio in trasferta, compreso l’ultimo contro il Monza.

– Tutti i tre gol messi a segno da Vincenzo Millico in questo campionato sono arrivati in casa, nei secondi di tempi di gioco, di destro e da dentro l’area di rigore.

– Franco Vázquez ha segnato 10 reti in questo campionato, eguagliando il suo record di marcature tra Serie A e B registrato nel 2014/15 nel massimo torneo con la maglia del Palermo; l’ultimo giocatore argentino ad avere realizzato almeno 11 reti in una singola stagione di Serie B è stato Pablo Gonzalez, nel 2015/16, con il Novara (13, includendo i playoff).

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Parma Calcio

© RIPRODUZIONE RISERVATA