Connect with us

Parma Calcio

D’Aversa: «A Lecce sfida calda, l’obiettivo è il nono posto»

D’Aversa: «A Lecce sfida calda, l’obiettivo è il nono posto»

Ultima parttia dell’anno per il Parma che vuole chiudere la stagione nel migliore dei modi ma dovrà fare i conti con lafame del Lecce ancora in ocrsa per la permanenza in serie A. Ecco le parole di Roberto D’Aversa al sito ufficiale del club:

DUE RECUPERI IN ATTACCO: “A parte Grassi, Brugman, Kucka e Karamoh, il resto sono tutti convocati. Rientrano Cornelius e Inglese, la squadra sta abbastanza bene ed è pronta a questa trasferta”.

LA CLASSIFICA: “Sappiamo benissimo in che situazione si trova il Lecce, dovrà far di tutto per cercare di vincere la partita e soprattutto per cercare di avere qualche possibilità di rimanere in questa categoria. Da parte nostra c’è una possibilità in caso di risultato pieno di finire a pari merito con il Verona, se dovesse perdere, e quindi il fatto di poter arrivare alla nona o decima posizione dev’essere un obiettivo, che ci siamo prefissati, e dobbiamo far di tutto per cercare di arrivarci”.

ALTE TEMPERATURE: “Sarà calda soprattutto per la temperatura, sarà calda per il tipo di partita che andremo ad affrontare”.

IL LECCE: “Ha pagato un po’ il post lockdown, perchè prima che ci si fermasse stava facendo bene. Avevano operato nel mercato di gennaio comprando giocatori importanti, e stavano facendo risultati positivi. Dopo han pagato molto probabilmente gli infortuni, la rosa non lunga, e quando si gioca ogni tre giorni questo viene a pesare. È una squadra molto organizzata, Liverani ha dimostrato di giocarsi le partite in maniera propositiva, sia in casa che fuori, quindi siamo consapevoli di che partita ci aspetta. È chiaro che non sarà una partita semplice, quindi anche a livello emotivo dobbiamo essere bravi perchè è una partita molto importante non solo per la giornata stessa, ma per l’intero campionato”.

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in Parma Calcio