Connect with us

Parma Calcio

D’Aversa: «A San Siro con fame e determinazione»

D’Aversa: «A San Siro con fame e determinazione»

Il fascino eterno di San Siro, ma senza tifosi, i ricordi di una gioventù rossonera e il presente che si chiama Parma. Ecco la vigilia di Milan-Parma di Roberto D’Aversa: il tecnico ha parlato ai canali ufficiali del club.

KUCKA E SCOZZARELLA ASSENTI: “Non farà parte della trasferta Kucka che ha avuto un problema, poi tutti gli altri sono a disposizione. Rientra Cornelius, rientra Siligardi. Oltre a Kucka mancherà anche Scozzarella che ha avuto una distrazione al soleo”.

IL DERBY: “Dal punto di vista della classifica cambia poco. Dal punto di vista mentale è importante, perché l’effetto psicologico, visto il periodo dal quale venivamo, ci ha sempre fatto l’effetto contrario considerato che siam sempre usciti sconfitti nonostante meritatissimo qualcosa in più”.

L’ASPETTO PSCOLOGICO: “C’è poco da lavorare con così poco tempo, si ragiona più sul dare un po’ di condizione a chi non ha giocato e cercare di far recuperare chi invece ha giocato. Sotto il punto di vista dell’approccio a volte dipende anche dal momento in cui si arriva alla partita, perché sia contro la Fiorentina sia contro il Bologna la volontà era quella di partire forte. Così non è stato ma è causa del periodo negativo in cui tutto ci è girato storto. Il risultato in extremis ottenuto domenica mi auguro possa farci ripartire non tanto sulle prestazioni che ci sono sempre state ma sull’attenzione, sulla cura del particolare, che in questo momento, giocando ogni tre giorni, evidenziano errori maggiori rispetto a prima”.

IL MILAN: ” In questo momento sta lottando per l’Europa League, ma ad inizio campionato l’obiettivo dichiarato era la Champions League. Rispetto all’inizio c’è anche un calciatore come Ibrahimovic che penso abbia portato molto a livello tecnico, tattico e mentale per tutta la squadra. Stanno giocando con un 4-2-3-1 che sviluppano in una determinata maniera a seconda dei giocatori che scendono in campo.
Non sarà una partita semplice ma in Serie A di partite semplici non ce ne sono e lo abbiamo visto, lo abbiamo pagato a caro prezzo in queste cinque partite e soprattutto nelle quattro sconfitte perché se non andiamo in campo con determinazione, fame, cattiveria, attenzione e voglia di mettere in difficoltà facciamo fatica”.

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in Parma Calcio

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi