Entra in contatto:

Parma Calcio

D’Aversa alla Sampdoria con l’incentivo del Parma

D’Aversa alla Sampdoria con l’incentivo del Parma

Alla fine è tutta una questione di soldi e di contratti, argomenti che tengono in ostaggio presidenti e club.

Roberto D’Aversa è ad un passo dalla firma con la Sampdoria, ma per arrivare a questa soluzione, dopo un lungo tira e molla, è stato fondamentale l’incentivo all’esodo del Parma di Krause. Sì, proprio così: Roberto D’Aversa, che era ancora sotto contratto con i crociati fino a giugno 2022, ha pattuito la rescissione del contratto ma stando a diverse indiscrezioni il Parma sborserà un a cifra tra i 200 e 300mila euro. Una sorta di buona uscita o, come si dice tecnicamente, un incentivo all’esodo ma con fiscalità agevolata.

D’Aversa, reduce dall’indecente retrocessione in B con il Parma, dovrebbe firmare con la Samp un biennale da 800mila euro all’anno e presto potrebbe ritrovare al suo fianco anche l’ex ds gialloblù Daniele Faggiano, a quanto pare l’artefice dell’operazione di mercato che ha portato l’ex allenatore del Parma in Liguria.

 

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Parma Calcio