Connect with us

Parma Calcio

D’AVERSA: «E’ mancata un po’ di malizia. E c’era un rigore su Kulusevski»

D’AVERSA: «E’ mancata un po’ di malizia. E c’era un rigore su Kulusevski»

Serata amara per il Parma, sconfitto in rimomta dall’Inter (1-2) e per Roberto D’Aversa che nel dopo partita, ai microfoni di Sky, attacca: “Probabilmente Stellini ha visto una partita completamente diversa da quello che ha detto il campo, ma hanno vinto loro quindi meriti a loro. Se si vanno a vedere tutte le palle gol create penso che il verdetto finale non rispetti l’andamento della gara”.

Il tecnico crociato punta il dito contro l’arbitro: “Dovrò insegnare ai miei giocatori di non portare rispetto e non essere leali: Kulusevski, su una situazione in cui Barella era già ammonito e per dieci metri ha continuato a tirare la maglia, non si è buttato per prendere il secondo giallo. Mancata un po’ di malizia. Oggi ci sono state situazioni strane in campo. Facciamo riunioni, dico ai ragazzi di non protestare, ma questo non deve essere controproducente nell’arco di una partita. Dispiace aver subito un giallo dopo il gol subito quando stavo facendo due cambi per ristabilire l’equilibrio dopo l’espulsione di Kucka”.
E sul rigore non concesso a Kuliusevski (fallo di Barella: “Ci sono state situazioni per lamentarmi, come il mancato rigore su Kulusevski, ma quello che dirò alla squadra domani è che abbiamo buttato via una partita dominata”.

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in Parma Calcio

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi