© RIPRODUZIONE RISERVATA

Connect with us

Parma Calcio

D’AVERSA: “Fiducia tifosi è fondamentale”. LUCARELLI: “E’ la domenica perfetta”. BARAYE: “Dedico il gol a Calaiò”

D’AVERSA: “Fiducia tifosi è fondamentale”. LUCARELLI: “E’ la domenica perfetta”. BARAYE: “Dedico il gol a Calaiò”

Tre crociati in sala stampa al termine della vittoria nel derby contro la Reggiana: mister D?Aversa, capitan Lucarelli e Baraye. Tutti e tre raggianti. Ecco le loro parole:

D’AVERSA: “Il risultato è giusto, i ragazzi meritavano questa soddisfazione. Le condizioni del campo non erano favorevoli. Come atteggiamento, però, la squadra è partita forte sin dall’inizio. Purtroppo siamo ancora qui a lottare per un obiettivo da raggiungere dopo un buon cammino, a prescindere da quanto è successo nell’ultimo mese. Inconsciamente qualcosina abbiamo mollato, dopo la promozione diretta del Venezia. La forza che abbiamo messo in campo oggi è arrivata anche perché, a differenza delle ultime settimane, oggi forse i ragazzi si sono sentiti appoggiati dal proprio pubblico. Credo sia fondamentale per il raggiungimento dell’obiettivo essere tutti compatti. Per i giocatori è importante sentire la fiducia dei propri tifosi. Mi auguro che la compattezza vista oggi si possa rivedere anche nelle prossime partite.
Arrivare secondi era importante, perché adesso abbiamo due settimane per programmare il lavoro e ricaricare le energie nervose e fisiche sprecate nell’ultimo mese.
Il penalty sbagliato da Calaiò ? I rigori li sbaglia chi ha la personalità di batterli. In questo momento non è molto fortunato, ma deve stare tranquillo. La squadra è con lui. A volte è il risultato a determinare i comportamenti dei giocatori. Posso garantire che i ragazzi hanno dato il massimo sia a Teramo che oggi. L’arbitro è stato molto bravo a gestire le ammonizioni, perché loro hanno cominciato subito con interventi duri. Faccio i complimenti alla terna. Adesso valuteremo le condizioni degli acciaccati. Mercoledì ci ritroveremo a pranzo. Poi, domenica vedremo, darò ai ragazzi un minutaggio in base a come stanno. Faremo un’amichevole tra di noi. E’ molto importante l’aspetto psicologico. A fine stagione non si possono fare carichi di lavoro atletico eccessivi. Bisogna gestire le forze”.

 

LUCARELLI: “E’ stata una giornata perfetta; l’aspettavamo, dopo un mese pesante, ne avevamo bisogno per raccogliere entusiasmo in vista dei playoff. La partita l’abbiamo vinta ieri sera a Collecchio; voglio ringraziare i tifosi che sono venuti, hanno toccato le corde giuste e ci ha fatto scrollare di dosso le tensioni che avevamo e dato la carica giusta. Ci hanno dato un dvd che ci ha caricati e ci ha fatto capire tanto. Dopo il rigore sbagliato ho avuto paura, perché gli episodi ultimamente sono stati negativi, ma siamo stati bravi a crederci fino alla fine. Ora abbiamo bisogno di staccare un attimo per poi rimettere la testa sul campo. La Reggiana è stata penalizzata dal rosso iniziale, ma noi abbiamo fatto una prestazione grintosa”.

 

BARAYE: “Sono felicissimo pprima per la vittoria e poi per il gol. L’importante era vincere. Dedico il gol a Calaiò, ci teneva tanto. E’ un giocatore bravissimo, con noi si è sempre comportato bene. Lui e Lucarelli ci tengono tanto alla promozione: oggi ha sbagliato un rigore, ma per noi è un giocatore importante. Siamo carichissimi in vista dei playoff. Dobbiamo arrivare pronti, perché vogliamo vincere. Questa vittoria sicuramente ci dà morale e ci aiuta mentalmente. Oggi abbiamo giocato con il cuore. I reggiani mi portano fortuna, spero di segnare sempre contro di loro”.

 

(Vittorio Primiceri)

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Parma Calcio